Utente 220XXX
Buongiorno!
Da circa un anno perdo peso nonostante mangi, anche non in quantità eccessive (soprattutto i primi mesi).
Vorrei fare glie esami per la tenia. Ma come si fanno?
Ovviamente raccolgliendo un campione di feci nell'appoosito contenitore, ma si rilevano più campioni in diversi giorni? si fanno diversi esami?
Come sintomi ho dimagrimento.
Grazie anticipatamente!

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
4% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
CHIERI (TO)
RACCONIGI (CN)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Se è presente una tenia è sufficiente un esame delle feci . Ma è anche importante vedere al momento della evacuazione sono presenti nelle feci le proglottidi che si evidenziano come elementi bianchi nastriformi.
Dr. Roberto Rossi

[#2] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Gentile amica, per la diagnosi di infestazione da tenia occorre effettuare la ricerca del verme o delle sue uova nelle feci (per le modalità di consegna deve chiedere al laboratorio che effettuerà l'esame) più un emocromo su un prelievo di sangue per la conta dei globuli bianchi eosinofili (che aumentano quando ci sono parassiti nell'organismo).
Tuttavia non capisco perchè pensi alla tenia (oggi piuttosto rara) quando esistono molte cause di ma l'assorbimento intestinale che possono condurre ad un dimagrimento.
A meno che lei non abbia consumato carne cruda!
Non ci dice se ha diarrea, se ha perdite mestruali molto abbondanti.
È stata visitata da un medico?
Ha effettuato analisi del sangue?
Ha effettuato analisi delle feci?
Rimango a sua disposizione!
Mi faccia sapere!
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#3] dopo  
Utente 220XXX

Esami del sangue fatti e i valori sono tutti nella norma.
Tiroide apposto.
Ho avuto un brusco dimagrimento circa un anno e mezzo fa. Già magra, 60 kg per 1mt e 75cm di altezza, adesso ne peso appena 54.
L'anno scorsa, mangiando a lavoro, robe fredde e poche quantità, ho iniziato a perdere peso. Mangio regolare negli ultimi mesi, ma non assimilo un bel niente ed ho spesso fame.

Ho avuto problemi di glossite, ho continue vaginiti il primo raffreddore me lo porto a casa, per non parlare della simpatica tosse.

[#4] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Cara amica, nelle malattie da malassorbimento (dice: "non assimilo un bel niente"), come minimo c'è un aumento della quantità di feci prodotta nelle 24 ore.
In aggiunta vi sono alterazioni di alcune analisi di laboratorio.
E' sicura che la sua dieta sia adeguata alla sua corporatura ed all'attività fisica che Lei svolge nelle 24 ore?
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#5] dopo  
Utente 220XXX

Da quando (febbraio) mi sono operata di prolasso mucoemorridiario interno, effettivamente vado ogni giorno in bagno grazie anche al psyllogel, mentre prima una volta a settimana e dovevo dire grazie.
HO IMPARATO :) a bere acqua...
ma ho iniziato a perdere peso un anno prima l'operazione.

[#6] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Solo a titolo di curiosità, puó dirci quanto e cosa mangia?
Svolge attività fisica x lavoro o per sport?
Ha mai consumato carne bovina o suina cruda?
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#7] dopo  
Utente 220XXX

Non sono mai stata una mangiona. Colazione con latte e cereali, pranzo pasta al sugo e a volte (soprattutto ultimamente) il secondo e se capita frutta. A cena consuno della carne o quel che capita con del contorno.Mi capita di mangiare qualche cosa al pomeriggio ma di rado. Un tempo mangiavo meno, addirittura evitavo fritture e schifezze varie al contrario di adesso, eppure i chili su li mettevo normalmente, ma non sono mai stata grassa.

Faccio vita sedentaria anche per via del lavoro d'ufficio e non faccio sport per pigrizia.
Carne cruda mai mangiata.
Ma quella della tenia è una curiosità.