x

x

Problemi persistenti da mesi

salve,

ho deciso di scrivere perchè ho problemi che mi affliggono da diversi mesi. inizialmente avvertivo dei fastidi proprio allo stomaco sotto lo sterno, forte acidità e nausea alla mattina sempre. Ho fatto una cura di malox e gaviscon ma i sintomi si sono attenuati in parte, dopo di che ho avuto fenomeni di forte nausea alla mattina con vomito correlato, sono andato al pronto soccorso e dagli esami risultava tutto normale.

Dopo essermi sottoposto alla terapia in ospedale i sintomi si sono alleviati, per poi tornare dopo 1 settimana circa. Attualmente ho questo senso di forte gonfiore durante i pasti, eruttazione continua e dolori addominali sopratutto allo stomaco ma sporadiche volte anche in altri punti dell'addome, ho sensazione di pesantezza sullo stomaco e dolore sordo anche sotto il costato (sensazione nella zona come se si fosse addormentata). Al risveglio la mattina ho fenomeni di eruttazione e meteorismo anche se nelle feci non riscontro niente di anormale. Il dolore non è fortissimo ma è sopratutto dopo i pasti e la mattina nel letto anche sotto il costato per tutta la parte addominale.

Spero possiate aiutarmi perchè non riesco a capire cosa succede eppure i sintomi la mattina ci sono sempre, riesco a mangiare ma il senso di pesantezza dopo i pasti perdura per ore.

ringrazio anticipatamente
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Sembrano sintomi legati a meteorismo,
con eruttazioni alimentate probabilmente da aerofagia ed iper distensione gastrica.

Potrebbero giovarle del Simeticone e dei procinetici.

Cordiali Saluti

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
salve dottore, la ringrazio per la sua risposta

purtroppo ho una grossa paura che possa essere qualcosa di grave, la mattina è fisso questo fastidio e sopratutto dopo i pasti, inoltre per un periodo avevo nausea con vomito di una sostanza giallina a stomaco vuoto la mattina e ho quasi sempre senso di pienezza e dolori non forti ma presenti in alcuni punti dell'addome e anche sotto il costato delle volte

spero non sia niente di grave, lei pensa che dovrei sottopormi ad una gastroscopia oppure al controllo dell'Helicobacter pylori?
[#3]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Non sono sintomi che lasciano presagire brutte malattie,
prima di pensare alla gastroscopia, magari le consiglierei una visita gastroenterologica che la tranquillizzi.
[#4]
dopo
Utente
Utente
farò allora la visita, volevo solo precisarle una cosa, faccio uso di integratori da circa 1 anno (proteine, aminoacidi ramificati e glutammina) assunti con delle maltodestrine dopo gli allenamenti, volevo chiedere visto che seguo una dieta iperproteica e con parecchi carboidrati se il disturbo può essere correlato a quello?

a volta mi succede di cenare e sento chiudere lo stomaco e corro subito in bagno perchè mi stimola forte sensazione di nausea correlata a vomito e non sò a cosa potrebbe essere correlato
[#5]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Personalmente non sono un tifoso di questo tipo di diete,
che possono dare:
Cefalea, Alitosi,Ipotensione Ortostatica,Capogiri, Nausea, Stitichezza, Diarrea, Calcolosi della colecisti, Aritmie, Fibrosi epatica.
[#6]
dopo
Utente
Utente
capisco, grazie dottore cercherò di limitare allora, anche se nella dieta ho inserito tante fibre, frutta e verdura e sono sempre nel range giusto non tendo all'esagerazione.

la ringrazio per le risposte è stato gentilissimo spero si risolva questa situazione.

distinti saluti
[#7]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Molto bene.

Cordialità

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio