Utente 248XXX
salve,ho un problema abbastanza invalidante,ho sempre pancia gonfia e emetto molti gas che fanno cattivo odore,sono preoccupato perchè a volte escono anche residui di feci liquide.la mia alimentazione è sempre la stessa..cioè:1 bicchiere di latte zymil e caffè da 2 settimane e 1 o 2 merendine al latte,verso le 10/11 biscotti grancereali o altri come i rigoli che contengono miele e ne mangio molti tipo 10 a volte 15 dato che ho molta fame,a pranzo pasta in bianco con olio e parmigiano,verso le 15/16 altri biscotti circa 10/15,poi verso le 17:30/18 crackers con 1 frutta e la sera carne,pollo o pesce con 1 panino a volte 1 panino e mezzo privo di mollica di pane.da ieri ho ripreso ad assumere lucen 40 dato che soffro di gastrite e anche levopraid solo che anche in passato mi causava problemi e oggi non l'ho preso e ho preso 1 flaconcino di lactoflorene.ma mi ritrovo conpancia gonfia leggeri fastidi/dolori e emissione di aria (devo mettermi a letto sul fianco sinistro per emetterne di più) con 1 cattivo odore e a volte trovo semi di pane e piccole tracce di feci liquide.preciso che soffro di colon irritabile diagnosticatomi da 2 medici internisti.comincio a preoccuparmi non vorrei rimanere per sempre così.aggiungo che 15 giorni fa sono stato operato di prolasso rettale interno metodo starr e ho ancora tutte le gaffette dentro.spero possiate aiutarmi e tranquillizzarmi dato che mi sento anche le cosce pesanti e 1 nervoso alla bocca dello stomaco e per questo che faccio vari spuntini in varie orari della giornata.attendo 1 vostro consiglio su cosa evitare di alimenti di quelli che assumo e come sostituirli??e che consigli potete darmi se assumere qualcosa.ah aggiungo assumo anche mylicon anche se non sempre.cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Credo che dal suo scritto si evinca un discreto disturbo d'ansia che insieme al suo colon irritabile può aver generato disbiosi nel suo colon, ritengo necessario risolvere con visita diretta da un gastroenterologo.

Cordiali Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente 248XXX

domani farò la prenotazione..intanto le riporto di seguito i valori degli esami segnati con asterisco:glicemia basale:109*; bilirubina totale 1,21*; bilirubina diretta 0,33*; (la bilirubina indiretta invece è 0,88) neutrofili 52*; monociti 10*. questi esami furono fatti prima dell'intervento.mi dica se c'è qualcosa di rischioso in questi valori e come si risolve la disbiosi?assumendo fermenti lattici probiotici e prebiotici e eliminando alimenti che contengono zuccheri cioè biscotti,dolci?devo eliminare anche i carboidrati pane e pasta?non saprei cosa mangiare..cordiali saluti.

[#3]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Può utilizzare prodotti contenenti finocchio, ad azione carminativa, come anche è utile ridurre gli eccessi zuccherini.
L'utilizzo di antibiotici in caso di contaminazione batterica del tenue può essere indicata, come anche l'uso di probiotici od enzimi digestivi.
Ma, come le dicevo, non è possibile l'autogestione,
deve necessariamente farsi guidare da un bravo gastroenterologo.

Cordialmente
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#4] dopo  
Utente 248XXX

grazie mille dottore.dunque diciamo nulla di grave e risolvibile con poche cure dietetiche e di farmaci no?domani immancabilmente contatterò 1 bravo gastroenterologo (anche se non ne conosco bravi accertati al 100%) e poi le farò sapere.cordiali saluti.

[#5] dopo  
Utente 248XXX

dottore scusi dimenticavo a dirle che dopo l'intervento il chirurgo mi prescrisse 1 cura che era flagyl 2 compresse al giorno 1 alle 8 l'altra alle 20 x sei giorni.io presi solo 1 compressa 1 giorno e poi smisi perchè avveo 1 po di febbre e leggendo il bugiardino degli effetti indesiderati lessi poteva portare febbre.le volevo chiedere..il flagyl è 1 antibiotico intestinale?lei si riferiva a questo quando dice antibiotici?potrebbe essere perchè io non ho assunto queste pillole che adesso ho sviluppato questi sintomi?cordiali saluti.

[#6]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
No, la terapia citata non ha attinenza.

Cordiali Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#7] dopo  
Utente 248XXX

salve dottore torno a scriverle per cercare 1 aiuto..la visita gastroenterologica non l ho potuta prenotare mi hanno detto di chiamare dal 25 in poi..lunedi infatti richiamerò.nell attesa volevo dirle che qualsiasi cosa mangio o anche a digiuno ho pancia gonfia flatulenze terribili..sono preoccupato mi sono operato di prolasso rettale evacuo si..ma appena mi alzo dopo 1 po ne faccio altra..oggi ad esempio in 3 riprese ci sono andato e ancora adesso flatulenze rumori allo stomaco emetto aria e escono 1 po di feci liquide o 1 liquido bianco della mucosa probabilmente..il flagyl che mi era stato prescritto lo sto assumendo assumo anche fermenti come lactoflorene e prendo anche mylicon gas.ma la situazione non vuole cessare.oggi ad esempio ho preso 1 bicchiere di latte zymil al mattino e dei biscotti senza zucchero verso le 11 1 pera, a pranzo pasta integrale in bianco con 1 filo d'olio extra vergine d'oliva e 1 po di parmigiano grattugiato e alcune gallette di riso..adesso come spuntino altri biscotti senza zucchero..avevo la glicemia a 109 dagli esami pre operatori fatti..e la bilirubina totale 1.21 quella diretta 0.33 quella indiretta 0.88 e neutrofili 52 e monociti 10..questi sono quelli segnati con l'asterisco tranne la bilirubina indiretta quella non ha l'asterisco.devo preoccuparmi?devo essere operato allo stomaco?sono stanco davvero mi creda..lo stress è normale mi stia assalendo ma ho bisogno di capire cosa mi accade e perchè non vedo benefici..non mangio nulla di dannoso..che diamine succede?è il colon irritabile?ma possibile mi rende la vita impossibile così?eruttazioni,aria perenne,flatulenze,feci,muco..poi dipende i movimenti che faccio ilcolon si muove e d emetto aria con un po d muco feci..cioè sono esausto di dire sempre questi sintomi a tutti e nessuno riesce a trovare 1 soluzione e soprattutto a capire che cosa mi provoca ciò?che esami devo fare?il mio medico curante non ne capisce nulla..non sa niente..io pago tutti gli esami e visite..non posso girare di continuo dottori..pago la visita gastroenterologica..poi mi manda a fare esami a pagamento..poi farmaci a pagamento..ma almeno si arriva a 1 soluzione?sono sconfortato a soli 28 anni la mia vita è finita così tra medici ospedali e farmaci..quando non sanno cosa ho e che dirmi mi dicono..fattore psicologico..e non si conclude nulla..io rimango col mio malessere e il tempo passa.mi deve scusare lo sfogo..ma capirà che non si può vivere così..le chiedo solo 1 parere su cosa ne pensa degli esiti degli esami..di cosa potrebbe essere e di come poter risolvere..capisco perfettamente online lei senza visitarmi può fare molto..ma tanto anche quando vado a visita da 1 gastroenterologo si basa sui miei sintomi riferiti per poi dirmi colon irritabile..ma i trattamenti che mi propongono non hanno effetto..che si fa allora in questi casi?chiedo solo 1 suo parere tutto qui.cordiali saluti.

[#8]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
L'unico valore che mi sento di sottolineare alla sua attenzione è la glicemia, che potrebbe essere la spia di uno stato pre-diabetico (utile consulto diabetologico),
pertanto occorrerà maggiore attenzione alla dieta e specificatamente per i cibi zuccherini e carboidrati, ne gioverà anche la flatulenza.

Cordiali Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#9] dopo  
Utente 248XXX

grazie dottore quindi non devo mangiare più la pasta il pane i crackers e i biscotti?non saprei come sostituirli..ok per la pasta potrei mangiare il riso..ma ogni giorno non penso mi faccia bene per la stipsi..per il resto la cena senza pane e durante gli spuntini che potrei mangiare?la fame si fa sentire essendo anche sotto peso adesso dopo l'operazione stavo prendendo qualche kg..ma se tolgo pane e pasta non saprei che mangiare..la ringrazio sempre per le cortesi indicazioni che mi da.in attesa di 1 sua cortese risposta le auguro 1 buona serata.

[#10]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
In occasione della visita diabetologica (endocrinologica) potrà anche fare il punto della sua situazione nutrizionale.

Cordialmente
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#11] dopo  
Utente 248XXX

SALVE DOTTORE..LE VOLEVO CHIEDERE..DATO I MIEI SINTOMI..POTREBB ESSERCI QUALCHE PROBLEMA AL FEGATO O AL PANCREAS?NON è POSSIBILE..HO SEGUITO TUTTI GLI ACCORGIMENTI POSSIBILI..MA STO SEMPRE MALE..MI VIENE DIAGNOSTICATO COLON IRRITABILE..MA SIAMO SICURI??NON è CHE SOTTOVALUTANO E NON MI FANNO FARE VARI ESAMI CHE MAGARI ANDREBBERO FATTI?DICO QUESTO PERCHè MAGARI MI VEDONO GIOVANE E SOTTOVALUTANO.IO HO LETTO SU INTERNET VARI ESAMI CHE POTREI FARE X I MIEI SINTOMI + O MENO..VOLEVO UN SUO PARERE SE SONO TUTTI INERENTI AI MIEI SINTOMI O SE ME NE PUò GIà ESCLUDERE QUALCUNO DATO CHE IO PAGO TUTTO..GLI ESAMI SONO I SEGUENTI:LIPASI,BILIRUBINA TOTALE E FRAZIONATA,ALBUMINA,FOSFATASI ALCALINA,GAMMA GT,ATTIVITà PROTROMBINICA...E POI I VARI EMOCROMO COMPLETO,SIDEREMIA,GLICEMIA E TRANSAMINASI OLTRE L'URINOCOLTURA.VOLEVO UN SUO PARERE DA MEDICO IN BASE AI MIEI SINTOMI SE LI RITIENE TUTTI DA FARE PER CERCARE DI CAPIRE DA DOVE VENGONO I MIEI DISTURBI O SE MAGARI QUALCUNO PER I MIEI SINTOMI RIFERITI SI SENTE GIà DI ESCLUDERE.LA RINGRAZIO E LE AUGURO UNA BUONA SERATA.P.S. CIò NON VUOL DIRE NON CONTATTERò 1 GASTROENTEROLOGO E EVENTUALMENTE 1 DIABETOLOGO..MA LO FACCIO PER ACCELERARE I TEMPI E PER STARE 1 PO PIù TRANQUILLO IO MAGARI TROVO LA CAUSA DEI MIEI PROBLEMI IN QUALCHE VALORE ANOMALO TRA QUESTI.CORDIALI SALUTI.

[#12]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Si tranquillizzi, da specialista non vedo sospetti di tipo epatopancretico.

Cordiali Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#13] dopo  
Utente 248XXX

GRAZIE MILLE DOTTORE..!!MI HA TOLTO UNA TENSIONE CHE PURTROPPO COME CAPIRà MI VIENE DATO NON NOTO GIOVAMENTO NONOSTANTE HO SEGUITO TUTTI GLI ACCORGIMENTI..QUINDI LEI RITIENE NON SIANO NECESSARI NESSUNO DI QUEGLI ESAMI SCRITTI PRIMA?FORSE ALMENO LA GLICEMIA BASALE LA DEVO CONTROLLARE DATO CHE ERA 109 QUASI 1 MESE FA?E 1 ULTIMA COSA..ALLORA è IL COLON IRRITABILE CHE MI CREA TUTTI QUESTI DISTURBI?(HO ANCHE PESO AL PENE QUANDO MI SENTO LE FECI NELL'ULTIMO TRATTO DI COLON E NON SONO NEMMENO TANTO DURE LE FECI E CHE MANCA L'IMPULSO O ESCONO A POCO A POCO,L'AMPOLLA è LIBERA DATO HO SUBITO 2 INTERVENTI 1 PER EMORROIDI 5 ANNI FA..E CIRCA 1 MESE FA ANCHE 1 PICCOLO PROLASSO OCCULTO AL QUALE IO ATTRIBUIVO LA CAUSA DEI MIEI PROBLEMI,MA PURTROPPO NON è COSì,MA BENSì VIENE DAL COLON CHE LAVORA MALE)CORDIALI SALUTI E LE AUGURO 1 SERENA E FELICE PASQUA!

[#14]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Controlli pure la glicemia.

Cordiali Saluti e Buona Pasqua anche a lei.


Cordialmente
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#15] dopo  
Utente 248XXX

Salve dottore,purtroppo sto sempre male..non è possibile continuare così..le spiego..le feci arrivano anche in ampolla silenti..estraggo manualmente 2 pezzettini 1 po duri ma poi ci sono su feci normali..abbastanza morbide e formate..e provo rumori di stomaco e eruttazioni con bruciore..inoltre noto che pur se ieri avevo evacuato..oggi ho trovato semi di pane che mangiai l'altro ieri..e ieri non ne mangiai..ho di conseguenza nausea.io vorrei solo capire cosa ho..mi sono operato per nulla..5 anni d'inferno..premetto sono sempre stato stitico..ma ora come può capire ho corretto l alimentazione e le feci pur morbide non escono senza che io dia lo stimolo manualmente.non c'è la faccio più..in casa purtroppo regna l'ignoranza dei miei familiari che non vogliono capire..credono sia una mia fissazione..tutti i medici mi dicono non ho niente..ma se non ho niente perchè sto male?perchè non evacuo?il colon irritabile viene con feci dure o diarrea o alternanza..ma le mie feci pur morbide non vogliono uscire e giustamente se rimango ferme diventano poi asciutte e dure.non ho nessun problema psicologico..voglio solo un nome reale a dei sintomi che accuso e c non trovano beneficio ai lassativi per esempio.di cosa può trattarsi?cordiali saluti.

[#16]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Comprendo i suoi disagi.
Per quanto mi riguarda l'ipotesi che ritengo più plausibile, con gli ovvi limiti di un consulto a distanza e quindi della mancanza di visita diretta, è quella già formulata in replica #1.

Cordialità
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#17] dopo  
Utente 248XXX

gentilissimo dottore..la ringrazio per avermi risposto però vorrei mi desse 1 spiegazione sul fatto che le feci sono morbide e formate nel sigma per così dire ma non escono ugualmente.oggi erano per esempio in ampolla 1 parte ma non avvertivo lo stimolo perchè accade questo?cordiali saluti e buona pasquetta.

[#18]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Questa è una valutazione funzionale, dinamica, del suo colon da affrontare con apposito studio radiologico concordemente allo specialista che la segue.

Cordialità
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it