Mi è stato diagnosticato esofago di barrett

Ho 52 anni e da diversi anni (2006) mi è stato diagnosticato esofago di barrett, e sto assumendo continuativamente da due anni, su prescrizione dello specialista, Pariet 20 (che non mi crea fastidi). Non avverto disturbi particolari, tranne un lieve bruciore al torace solo ai cambi di stagione. Dall'ultima gastro (che eseguo annualmente ed è in linea con le precedenti) è emerso quanto segue:linea Z sovraslivellata (15 mm circa) con rilievo di metaplasia a fiamma e insulare (altezza 10 mm circa). Lago mucoso contaminato da materiale biliare. Non lesioni corpo fundiche. Mucosa antrale modicamente eritematosa, indenne da difetti epiteliali.Angulus indenne.Piloro regolare e transitabile.Bulbo e D2 indenni.Esame istologico su Mucosa antrale modicamente eritematosa:Tre frammenti bioptici:due frammenti sono rappresentati da mucosa fundica con infiammazione cronica di grado lieve non attiva.Un frammento è costituito in parte da epitelio esofageo acantosico ed in parte da mucosa cardiale.Quest'ultima presenta aree focali di metaplasia intestinale con mucina alcianofila di qualche cripta.Non evidenza di displasia.Reperti compatibili con mucosa di Barrett. Biopsia su metaplasia a fiamma: Due biopsie: un frammento è rappresentato da mucosa transizionale antro corpo.Un frammento è rappresentato da mucosa antrale.Il primo non evidenzia alterazioni di rilievo.Il secondo evidenzia iperplasia foveolare villiforme con presenza di fascetti muscolari lisci nella tonaca propria.Non evidenza di infiammazione,di atrofia, di metaplasia intestinale e di HP.
Lo specialista continua a rassicurarmi, ma io sono abbastanza spaventato (anche se fisicamente mi sento bene). Potrei avere un parere al riguardo?
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 24,8k 615 346
E' una situazione tranquilla: la terapia in atto ed i controlli periodici sono sufficienti ed adeguati, credo possa star sereno.

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile Dott. Favara, la ringrazio per la tempestività e per l'iniezione di fiducia e serenità. Buon lavoro e buona estate.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio