x

x

Potrebbe essere colon irritabile

👉Quando prendere i fermenti lattici e perché

Scrivo per sintomo avvertito da mio fratello di 19 anni. Praticamente avverte dolore al fianco sinistro, in una porzione che arriva anche vicino all'ombellico, solo però lontano dai pasti (praticamente quando c'è poco per pranzo o per cena) e appena mangia il sintomo sparisce. Parla come se si sentisse l'intestino infiammato/dolorante a suo dire anche se non è dolore acuto e lancinante ma fastidioso e prolungato. Non presenta ne diarrea ne stitichezza, al massimo eruttazioni dopo i pasti un po' più frequenti del solito. Potrebbe essere colon irritabile, reflusso, calcoli o qualcosa di più grave? I sintomi durano oramai da 4-5 giorni. Arrivederci
[#1]
Dr. Roberto Rossi Gastroenterologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo d'urgenza 7.6k 207 8
I sintomi descritti sono molto caghi e possono essere riferiti a diversi problemi. Solo una visita potrà dare un orientamento e consigliare eventuali accertamenti.

Dr. Roberto Rossi

[#2]
dopo
Attivo dal 2011 al 2013
Ex utente
Grazie per la risposta. La questione è che siamo in vacanza fino a domenica e quindi non c'è possibilità attualmente di recarsi dal medico, per questo abbiamo corso un GIUDIZIO PREVENTIVO qui sulle possibilità e per escludere "gravi" patologie visto che si è lontano da casa
[#3]
Dr. Roberto Rossi Gastroenterologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo d'urgenza 7.6k 207 8
Da quello che descrive non sembra che vi siano problemi di allarme. Se però comparisse vomito o rialzo febbrile potrà essere prudente il ricorso alla guardia medica.