x

x

Eruttazione

salve sono un ragazzo di 29 anni e da fine ottobre che soffro di eruttazione il mio medico curante mi ha prescritto lansox 30 mg per due mesi e ad oggi ho fatto gia un mese di cura. la settimana scorsa i sintomi dell'eruttazione erano diminuiti infatti li avevo solo dopo i pasti ma ora sono ritornati piu' frequenti.i miei sintomi sono eruttazione senza acidita' almeno io non la sento a parte rarissime volte tipo l'altra sera che mangiai pollo con cipolle cotte nel vino.. non ho bruciore di stomaco o nausea vomito o perdita di appetito(anzi la fame è quella di prima) ho tenuto sott' osservazione il mio peso in questo mese e partendo dal mio peso iniziale di 82.300 il mio pese oscilla tra gli 82kg e 81.400 sale e scende ma penso che non sia un problema, mi è capitato 3-4 volte in un mese avere dei piccoli crampi anche avendo finito di mangiare da poco e come altro sintomo sento sotto il pomo d'adamo come un peso che a volte va e avolte viene , non ho ne dolore ne difficolta nel deglutire avolte secchezza in gola(sono stato anche da un otorino e non ha trovato nulla di grave dicendomi solo di non fissarmi). non avendo la possibilita' economica di una visita gastroenterologa volevo avere un consulto da uno specialista.ci tengo a dirvi che sono un tipo molto ansioso e preoccupato di ammalarmi di qualche grave malattia e tutto questo da quando ho saputo quello che succedeva nella mia zona(campania, piu' o meno e da quel periodo che sono sorti quei sintomi) e avendo perso il lavoro da settembre ho molto tempo per pensare(solo a cose brutte). volevo sapere se potrebbe essere qualcosa di grave se necessito di una gastroscopia o altro o se devo solo terminare la cura e basta.grazie
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.8k 2.2k 88
L'ansia ha il suo ruolo. Sta continuando la terapia antisecretiva ?

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (La Madonnina), Roma (Villa Benedetta) Calabria (Reggio-Crotone)
www.endoscopiadigestiva

[#2]
dopo
Utente
Utente
si la devo fare per un altro mese, ma è qualcosa di grave? e normale che i sintomi vanno e vengono?
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.8k 2.2k 88
Si. É normale.

Si tranquillizzi.

[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie per le sue risposte. Volevo un parere su un altro sintomo che ho da ieri sera cioe nausea nn so se e collegato a questo o e' solo un caso tipo una cattiva digestione, anche perche in piu di un mese nn l ho mai avuta. Ieri ho mangiatoun panino con prosciutto crudo e formaggino e dopo un paio d ore e comparsa la nausea , ho dormito tranquillamente ma al risveglio avverto ancora nausea.
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.8k 2.2k 88
Tutto passeggero. Vedrà.

[#6]
dopo
Utente
Utente
ok quindi inutile fare brutti pensieri? comunque a pranzo ho mangiato pasta con pochissimo sugo , mozzarella e solo una piccola polpetta fritta, ma non ho avuto problemi nel digerirla anche se ho un leggero senso di nausea, quindi penso che sono sintomi nonn preoccupanti come dice lei.
[#7]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore volevo dirle che la nausea proprio come aveva detto e passata stesso quel giorno. Volevo chiederle un parere su dei dolori alle spalle , anche se nn sono proprio dolori, dipendono sempre dallo stomaco visto che mi vengono di solito quando ho eruttazione e provo subito sollievo appena erutto. Grazie e buona s3rata
[#8]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.8k 2.2k 88
Il dolore al dorso potrebbe essere legato al reflusso.

Cordialmente

[#9]
dopo
Utente
Utente
Grazie . Buonagiornata