Utente
chiedo gentilmente un consulto dopo mesi di girovagare fra specialisti.
mal di stomaco un'estate intera. Gastroscopia +bipsie : frammenti indenni da alterazioni, mucosa gastrica di tipo ossintico, negativo HP,mucosa esofago-cardiale con cardite cronica moderata,focalmente attiva.Stomaco nella norma con passaggio a scatto dell'anello pilorico , ernia natale senza flogosi giunzionale.
cura di nexium mattina e sera x 15gg e poi solo mattina.
Tutto sommato meglio. All'improvviso ( dopo 2 mesi)mal di gola a sx che non passa né con augmentin e poco con aulin. Eco collo: tutto nella norma e a sx linfonodi infiammati.Visita otorino, con sonde dal naso: polipo nel naso a sx (ma lo sapevo già) rinofaringe iperemico, edema aritenoideo come da reflusso gastroesofageo.
cura: sostituisce nexium con lansox 30mg mattino e sera, ialoclean....
Mal di gola che non passa,o poco. Ulteriore visita da altro otorino dopo 20gg: conferma quadro clinico, parla di mucosa irritata come da allergia ( sono anche asmatica e uso saltuariamente aliflus diskus )e sostituisce ialoclean con gastrotuss sciroppo. ( per alcuni gg a tutti i pasti e poi alla sera prima di coricarsi). Persiste difficoltà a digerire dopo i pasti. ( avverto stomaco pieno e dilatato). Non ho sensazione di acidità e nemmeno reflusso marcato.
tampone faringeo negativo e analisi del sangue ( la sera prima ho assunto aulin):
ves 14
emoglobina 11.30 ( 12-16)
mcv volume glob medio 77.70 (80-100)
MCH contenuto medio Hb 24.30 ( 26-32)
MCHC concentraz. media Hb 31.30 ( 32-36)
sideremia: 24 (50-170)
ferritina: 4.10 ( 5-204) ( dopo un mese di Niferex assunto perché i valori precedenti erano 35 e 4,60, quindi più alti)
PCR 4
sangue occulto nelle feci negativo ( mestruazioni abbondanti)
Mal di gola non passa.
(Nel frattempo il dentista sta facendo bite e ho fatto risonanza articolazioni mandibolari. Ne risulta a sx tendenza all'iperlussazione a bocca aperta e modesta infiammazione dei seni mascellari.micro versamenti intra articolari)... Ringrazio anticipatamente,

[#1]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Per quanto riguarda gli aspetti gastroenterologici
legati al reflusso
ritengo che lei potrebbe trarre benefici, oltre che dai PPI, anche
da antiacidi e procinetici.

Ne parli con il suo specialista di fiducia.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio della risposta.Questo gastrotuss che mi ha prescritto l'otorino non è un antiacido? Lui l'avrebbe sostituito alla pastiglia di malox che ogni tanto prendevo di testa mia, definendolo migliore e più utile alla parte alta.
il gastroenterelogo mi aveva consigliato di prendere PERIDON solo occasionalmente, dopo magari un pasto particolarmente abbondante. Ma non l'ho mai preso, non ho più mangiato molto, ho sensazione di digerire poco e mi limito ( ho perso 6 kg da luglio).
Mi sconforta l'idea di avere una gola come " un'accanita fumatrice" a causa del reflusso e vorrei in tutti i modi migliorare la situazione. La ringrazio ancora, molto.

[#3]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Come vede questi altri utili presidi le erano stati consigliati.
In caso di paziente sintomatico vanno assunti con regolarità e non occasionalmente.

Le consiglio di riparlarne con il suo specialista di fiducia.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it