Utente
Salve.
Ho 32 e ieri, in seguito a movimenti intestinali e stimolo impellente, ho avuto una scarica di diarrea (non acquosa, ma piuttosto "ricottosa") di colore rosso, simile alla passata di pomodoro, pertanto sono allarmata. Non ho notato scarti di cibo (premetto che ero in un bagno pubblico, quindi non ho "ispezionato" accuratamente..ma il colore mi ha molto colpita, non mi era mai capitato. Stamani sono andata di nuovo di intestino..consistenza simile, il colore mi è sembrato tornato alla norma (ma il mio bagno, purtroppo, nella zona w.c. non è troppo illuminato, quindi non ne sono certa al 100%) e c' erano residui di melanzane consumate ieri.
Nei giorni precedenti ho mangiato prevalentemente ricotta, qualche pomodoro pachino (ma non molto) e cocomero. Può darsi che la scarica di ierisera sia ad attribuirsi a pigmentazione di cibo non digerito? Non ho idea di come si presenti il sangue nelle feci e sono molto preoccupata.
E' un periodo ricco di ansie (a cui si aggiunge questa) e mia madre ha il morbo di Chron....ve lo dico nel caso in cui queste informazioni potessero essere utili.
Grazie in anticipo, sempre gentilissimi.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non si allarmi. Da come descrive la causa del colore rosso delle feci sarà stato proprio il ....cocomero.

Ecco un articolo sul "Sangue rosso nelle feci":

https://www.medicitalia.it/blog/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/819-sangue-rosso-nelle-feci-e-un-tumore.html


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Gentile Dottore,
intanto grazie..estremamente rapido nella risposta e gentile!
Ho guardato il suo articolo...ma il cocomero non è nella lista degli alimenti che "tingono" le feci...ci sono i pomodori pachini..che tenderei a collegarli per colore...ma mi pare di averne mangiati proprio pochi per determinare un simile effetto. Mi conferma di nuovo che il cocomero tinge di rosso evidente le feci?
So che il sangue nelle feci non va mai trascurato..solo che non so come si presenta...me lo immagino diverso a dire la verità (feci miste a sangue, mentre nel mio caso erano color rossastro anzichè marroni...), ma..ecco..vorrei un' ulteriore conferma.
Grazie davvero.

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ovviamente nel mio articolo non potevo far riferimento a tutti gli alimenti responsabili del colore rosso delle feci, ma anche il cocomero ha questa .....responsabilita !


Via la paura !


Auguroni



Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Grazie infinite Dottore! Gentilissimo!! :)

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla. E' stato un piacere.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it