x

x

Virus e ripresa

Soffri di stitichezza o diarrea? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Salve,
per il secondo anno di seguito (nello stesso identico periodo) a seguito di un influenza intestinale (che dura pochi giorni, senza grossi problemi) continuo ad avere problemi e dolori per parecchio tempo. Mi spiego meglio.
Ho avuto l’influenza il 16/05, ho mangiato in bianco per 2 settimane, ho avuto problemi di stomaco e gonfiore intestinale per tutto il periodo, ho resistito, poi è riniziata un po’ di diarrea, il medico mi ha prescritto normix (7gg) e probiotici (30gg) dopo il normix è cambiato poco-nulla. Ho ancora alternati: crampi allo stomaco e gonfiore intestinale, mangio ed in un primo momento mi sento molto gonfio, anche un po’ debole e dopo un’ora sono completamente vuoto. Ho una prima scarica la mattina dura e una seconda poco dopo liquida, dopodichè più nulla, fino al giorno seguente.

Faccio il commercialista e questo periodo è particolarmente stressante per me e la casualità con l’anno scorso, in cui mi è capitata la stessa cosa (mio primo anno di autonomo) ha suggerito al mio medico che fosse solo una questione passeggera e mi ha tranquillizzato dicendomi che non c’è nulla e che sono solo un po’ ansioso.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,1k 2,2k 88
Si tratta di una virosi intestinale che può essere potenziata da una possibile intolleranza al lattosio.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
la ringrazio,
sono in attesa di visita specialistica.
potreste indicarmi cosa iniziare a fare per ritornare alla normalità?
è una cosa grave? da cosa può dipendere?
grazie
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,1k 2,2k 88
Eliminerei cibi con lattosio ......


Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio