Diarrea mattutina e grassi ed amido nelle feci

Salve, a causa di una continua (mesi) diarrea solo mattutina (un paio di scariche) ho consultato un gastroenterologo che mi ha richiesto una serie di esami.
Di questi esami riporto qui solo le anomalie segnalate dall'analista:

Urine - emoglobina - 25 ery/Ul
Sangue - colesterolo totale - 136 mg/dl
Sangue - trigliceridi - 40 mg/dl
Sangue - colinesterasi - 3349 U/l
Sangue - gamma gt - 9 U/l
Sangue - PT - 14.9 sec
Sangue - ABTG - 120 Ul/ml
Sangue - TSH - 0.58 microUI/ml
Sangue - MCH - 25.9 pg
Feci - Acidi Grassi - rari
Feci - Amido - normale
Feci - consisenza - poltacea
Feci - Grassi Neutri - Rari
Feci - Stercobilina - presente

Faccio due commenti sullo storico.
Soffro di colite (motilità accelerata) da tempo, praticamente da bambino.
Da piccolo mi fù detto da un medico che forse avevo una appendicite cronica.
Una ventina di anni or sono ebbi un episodio di amilasemia poi passata.

L'emoglobina nelle urine è presente da più di dieci anni, a volte anche le emazie.
Da un annetto ho rilevato un basso TSH (solo perchè ho cambiato centro d'analisi) e colesterolo e trigliceridi bassi, ma solo sta volta gli anticorpi sono con valori anomali, mentre gli altri ormoni tiroidei sono sempre nella norma.

Ho avuto in questi tre anni diversi sintomi, anche forti, di ipertiroidite, probabilmente a causa di una forte assunzione di iodio nell'alimentazione per diverso tempo (sale iodato e pesce).
Eliminato il sale iodato molti sintomi sono regrediti, ma forse ho svegliato una risposta anticorpale.

Ho fatto un pò di ricerca sugli altri valori e, anche se di pochissimo discostanti dal normale, sembrano far pensare ad una piccola insufficienza epatica o anche pancreatica (ho la steatosi epatica da anni).
Mi par di capire che anche il PT, l'MCH, la stercobilina, la gamma gt, la colinesterasi possano far pensare a qualcosa al fegato e vie biliari.

Il gatroenterologo mi ha rimandato all'endocrinologo, cosa che rifarò nuovamente, ma non mi ha detto nulla su fegato e pancreas.

Cosa consigliate al riguardo?
Grazie Mille
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 28.6k 1.1k 12
Non riesco a comprendere cosa le fa pensare di avere una "insuffcienza" epatica e/o pancreatica!
L'esame delle feci non dimostra malassorbimento.
Non ci presenta i valori relativi agli enzimi epatici e pancreatici.
Avere una steatosi (non ci dice di quale grado) non significa che il fegato non funzioni.
Resto a sua disposizione!
Cordiali saluti!

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
pensavo che la presenza di grassi neutri, acidi grassi ed amido potesse indicare malassorbimento.
non ho fatto gli enzimi epatici e pancreatici.
la steatosi è di II III livello, a giorni devo rifare l'ecografia completa dell'addome e della tiroide.
grazie
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 28.6k 1.1k 12
Nessun malassorbimento.
e, probabilmente, un fegato steatosico ma funzionante ed un pancreas normale!
Senza enzimi come può pensare ad un cattivo funzionamento dei due organi?

Cos'è il colesterolo? Funzioni, valori normali, colesterolo HDL e LDL, VLDL, come abbassare il colesterolo alto, dieta, rimedi, statine e farmaci anticolesterolo.

Leggi tutto