Ernia iatale ed omeprazolo

buonasera io vorrei un consiglio sulla mia situazione, io soffro di esofagite da refusso ed ernia iatale, tre anni fa feci la gastroscopia, e da allora prendo l'omeprazolo prima da 40mg ora da circa due anni da 20mg una volta al dì. Con l'omeprazolo riesco a ridurre finalmete l'acidità e senza non riuscirei a stare. ora mi chiedo posso continare questo farmaco a vita?
Mi causa effetti o danni a lungo termine?
Grazie per la risposta
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 26.5k 659 233
Sarebbe meglio evitare, dipende dalla gravita' dell' esofagite e dai sintomi alla sospensione o alla sostituzione con altri farmaci. Ne parli con chi la segue per questo problema. Prego.

Dottor Andrea Favara

http://www.andreafavara.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore grazie per la risposta ma siccome il dottore si è trasferito ho trascurato un poco devo dire! Cmq a quali farmaci si riferisce? Io ho paura di sospendere questa terapia perché sono stata davvero male con un reflusso che mi condizionata la vita.
[#3]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 26.5k 659 233
Certo, trovi un altro collega in zona la quale fare riferimento.Prego.