Utente
Buonasera
Sono un ragazzo di 22 anni e ho scoperto da un mese di soffrire di reflusso e incontinenza del cardias con lieve flogosi cronica ed helicobacter negativo tramite gastroscopia, ho preso per 15 giorni lucen 20mg prima di colazione e cena, e levopraid 10 gocce prima di pranzo e cena per un mese, ora devo prendere lucen 20mg solo prima di colazione a cicli di 15 giorni.
Da quando ho iniziato questa cura sto decisamente meglio, il mio unico sintomo era la nausea la sera tardi prima di dormire, volevo chiedere quindi se puó passare definitivamente questo problema e se potró smettere di prendere pastiglie? Ora sto prendendo levopraid solo prima di cena perché smettendo completamente mi ritorna un po' di nausea, posso continuare a prenderlo solo prima di cena? per il resto riesco a mangiare quasi tutti gli alimenti anche pomodoro e cioccolato l'unica cosa che mi da fastidio mangiare é la pizza non so perché.

Grazie
Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non si allarmi, il reflusso di lieve entità, come sembra essere il suo, può essere controllato. Assuma pure la levosulpiride..ma per brevi periodi


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Va bene, la ringrazio

Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Auguroni...


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Buonasera, la nausea va meglio tuttavia qualche volta dopo cena o comunque il pomeriggio tardi dopo mangiato mi sento pieno anche mangiando poco e sento lo stomaco gonfio per alcune ore e sdraiandomi peggiora, a cosa é dovuto? Intanto sto cercando di mangiare tante volte al giorno in piccole quantità...
Grazie

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Continuare con i procinetici. Tutto si risolverà ...


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
Buonasera, quasi tutte le sere dopo 1 ora o due di aver mangiato mi viene un senso di fame e il solito maldi stomaco, che peró va via se rimangio, é possibile che sia il levopraid che prendo prima di cena? Perché prima di pranzo non lo prendo e sto sempre bene.
Mi conviene continuare a prenderlo o provo a smettere
Grazie mille
Cordiali saluti

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Provi a sospendere....

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente
Buonasera, da tre giorni ho smesso di prendere levopraid e da ieri ho smesso con il lucen, per il levopraid non mi sembra cambi molto peró smettendo con l'ipp mi sembra che stiano ritornando i sintomi che avevo prima della cura, non ho praticamente mai aciditá ma, mi capita spesso nel pomeriggio o la sera che appena inizio a mangiare mi viene una leggera nausea e poi per un'ora sento come un gonfiore nella parte alta dello stomaco come se qualcosa premesse dove presumo ci sia il cardias e questo mi fa passare la fame.
Io ora secondo il medico di base dovrei smettere di prendere il lucen per 15 giorni peró piuttosto che far ritornare i sontomi posso continuare a prenderlo? E per quanto riguarda il levopraid posso prenderlo a bisogno solo ogni tanto?

Grazie

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Può assumere la levosulpiride al bisogno e non assumerei l'IPP.





Felice Cosentino - Milano
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente
Buongiorno
Vorrei chiedere una informazione, dopo aver preso per un mese e mezzo lucen 40mg da due settimane ho ridotto a 20mg, ho notato che togliendo il latte il mal di stomaco é megliorato quasi scomparso. Tuttavia ultimamente mi capita di avere la digestione molto rallentata nel tardo pomeriggio, in particolare quando mangio dopo aver fatto sport, digerendo male, poi a cena ho poca fame e anche dopo cena a volte continuo ad avere la digestione rallentata che mi porovoca un peso allo stomaco. Il mattino e a pranzo invece sto bene. Volevo cheidere se tutto cio é causa del lucen che non mi fa più digerire bene e se fosse utile smettefe di prenderlo?

Cordiali saluti

[#11]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Potrebbe essere il farmaco. Se non ha sintomi provi a sospendere......

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#12] dopo  
Utente
Va bene la ringrazio, volevo solo piú chiedere se posso smettere di botto con il lucen o se posso scalare gradualmente, spezzando la compressa per esempio? E inoltre se possibile volevo chiedere se la digestione lenta é causata da troppo acido o da troppo poco?

Cordiali saluti

[#13]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Dopo il 20 mg può smettere, mentre la digestione lenta non dipende dall'acido ma dalle contrazioni gastriche......

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#14] dopo  
Utente
Buongiorno sono 5 giorni che ho tolto gli ipp non ho avuto nessun effetto rebound anzi sono migliorato, non sto piú prendendo nessuna medicina, la digestione é normale e anche la nausea é sparita, tuttavia ho notato che ritorna in particolare se mangio alimenti con latte, i formaggi di capra non mi danno problemi mentre ad esempio con il cioccolato al latte o lo yogurt mi ritorna un po' di digestione lenta e leggera nausea. Volevo chiedere se potrebbe essere un'intolleranza al lattosio? Non ho mai problemi intestinali solo questo senso di digestione lenta, potrebbe anche essere la gastrite?

[#15]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non direi vera intolleranza ma scarsa digeribilità. Per cui è bene non abusarne.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#16] dopo  
Utente
Va bene grazie mille
Cordiali saluti

[#17] dopo  
Utente
Buongiorno ho notato che sto bene per qualche giorno e poi torna quella sensazione di peso qualche centimetro sotto lo sterno come se premessi con le dita, é sempre sintomo del reflusso? Inoltre la cosa piú fastidiosa per me é che anche facendo palestra e sport non riesco a prendere peso, nei giorni in cui sto bene mangio e un po' ingrasso ma mi basta mangiare meno per 1 o 2 giorni per perdere tutto quello che ho preso...dovrei rivolgermi ad un dietologo?

[#18]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Sono sintomi da reflusso e un dietologo può essere di supporto...

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#19] dopo  
Utente
Buonasera, ogni tanto continuo ad avere problemi di stomaco, in particolare un senso di gonfiore e a volte quando mangio di più digestione lenta che mi fa venire anche una leggera nausea. Mi capita inoltre di avere nausea appena inizio a mangiare e dopo qualche boccone sto bene come se non avessi niente, non capisco a cosa sia dovuto questo..inoltre spesso mi sdraio dopo mangiato e sto bene, non sento praticamente mai risalire cibo ancne da sdraiato, per questo sono confuso e non capisco se sia effettivamente reflusso oppure un problema di digestione lenta? Infatti la situazione non mi sembra sia cambiata molto da quando prendevo lucen, prendo anche ogni tanto esoxx one che peró non toglie la sensazione di pienezza e la nausea. Cosa mi consiglia di fare? É tutto colpa del reflusso oppure della digestione?

Cordiali saluti