Risultato analisi del sangue dopo assunzione di rosuvastatina

Partecipa al sondaggio

Buonasera a tutti, volevo avere un vostro parere su questo referto delle analisi ematiche che ho eseguito dopo tre mesi di trattamento giornaliero con rosuvastatina da 10 mg al giorno per ipercolesterolemia familiare:

CK = 265 (max consentito 294)
AST = 37 (max 37)
ALT = 77 (max <45)
gGT = 80 (max <73)

Colesterolo totale: 193 (max 200)
HDL = 57 (>40)
Trigliceridi = 152 (max 170)

Mi pare che tra gli effetti indesiderati delle statine ci sia soprattutto un aumento delle transaminasi (che infatti mi pare che risultino un po' alte, da quello che vedo dai risultati).

Volevo sapere se sono ancora valori accettabili o se dovrei iniziare a preoccuparmi un poco.

Anche le CK (o CPK) mi sembrano altine, quasi al massimo della norma consentita.

Tenete conto che sono anche in cura con omeprazolo da 10 mg al giorno per problemi di acidità di stomaco. grazie molte

[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 71.5k 2.3k 74
Non solo valori allarmanti e continui con l'omeprazolo per l'acidità gastrica.


Cordialmente



Dr Felice Cosentino Gastroenterologo Endoscopista - Milano (Clinica la Madonnina), Monza (Wellness Clinic Zucchi)- Reggio C (Villa Sant'Anna)

[#2]
Attivo dal 2014 al 2018
Ex utente
I problemi principali, però, sono gli effetti collaterali della statina. ho da quattro mesi fitte lancinanti ai muscoli delle cosce (come se venissero trafitte da una lama e un bruciore più o meno continuo agli stessi muscoli) e, non so se è da attribuire sempre alla stessa molecola della statina, ho un mal di gola praticamente continuo da metà Dicembre 2015 ad oggi (con anche annessa un po' di rinite, ma è soprattutto costipazione a livello della faringe e delle mucose nasali), ma senza mai febbre. il mio medico mi ha detto che se queste fitte alle cosce non passano, mi consiglia di continuare con il Cardiol forte al posto della statina (tenendo conto che non ho la pressione alta, non ho il diabete e non fumo). grazie e buona giornata
[#3]
Attivo dal 2014 al 2018
Ex utente
Dott. Cosentino, le riporto una descrizione da un bugiardino di una confezione di rosuvastatina:

Altri non gravi effetti collaterali a volte segnalati da persone che assumono Crestor o rosuvastatina includono mal di stomaco , mal di gola , congestione nasale , mal di testa , vertigini , dolore o bruciore durante la minzione , nausea , mal di stomaco , stitichezza e diarrea .

Veritieri o meno che siano gli effetti qua sopra riportati, io, in effetti, ho una specie di raffreddore (congestione nasale con mal di gola) da circa due mesi e mezzo, con alti e bassi, ma ho questa rinite che non passa mai del tutto (più i dolori muscolari che già le avevo riferito poco sopra)
[#4]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 71.5k 2.3k 74
Quindi ci può stare come effetto collaterale.....


[#5]
Attivo dal 2014 al 2018
Ex utente
Anche quello del raffreddore perenne? bè, è un bello strazio. il mio medico mi disse che gli effetti collaterali delle statine si sarebbero potuti avvertire dopo molto mesi dalla prima assunzione e, invece, a me sono capitati tutti e solo dopo 8 settimane di cura!
Colesterolo

Cos'è il colesterolo? Funzioni, valori normali, colesterolo HDL e LDL, VLDL, come abbassare il colesterolo alto, dieta, rimedi, statine e farmaci anticolesterolo.

Leggi tutto