Utente
Buongiorno. Allora premetto che soffro di problemi digestivi dall'anno scorso. Negli ultimi tempi ho avuto un fortissimo dolore dietro la schiena a destra altezza seno e poi il dolore si è esteso a tutta la schiena a fascia ed è arrivato avanti. Dopodiché ho vomitato e sono stata meglio. Dopo 15 giorni stessa storia ma ( forse si è aggiunto anche un virus) ho vomitato tutta la notte.
Nel frattempo ho effettuato una colonscopia perché ho spesso del sangue rosso con le feci. Ma l'esame era completamente negativo ( nulla), eppure il sangue lo avevo perso proprio il giorno prima.
Comunque da quando ho effettuato la colonscopia mi sento peggio: dolori all'addome, alla schiena, fortissima nausea, stanchezza e forte forte inappetenza. Ho eruttazioni e difficoltà digestive anche solo con l'acqua. Mercoledì ho prenotato anche un eco addome che dovrò fare.
Lo scorso anno ho effettuato una gastroscopia in cui è uscita una lieve ernia iatale e reflusso biliare.
Spero di risolvere quanto prima.
Ps. Ho fatto già un eco addome a gennaio.
Voi cosa ne pensate?
Grazie!!

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Sembrerebbero disturbi di tipo biliare (calcoli). Attendiamo l'ecografia.....



Cordiamente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
H
Dottore però il dolore non è fisso: migra: delle volte a destra, altre a sinistra, sotto entrambi i seni. Vero che spesso è più a destra ( fianco, dietro e avanti). Oltretutto ho paura possa essere un dolore pancreatico o renale.
Il tutto è accompagnato da nausea, inappetenza, bruciore di stomaco ulcerazioni in bocca.
Qualche anno fa la colecisti di era gonfiata e presi dei farmaci per 3 mesi. Però il dolore era fisso, sempre agli stessi punti e senza nausea.
Ho anche aria nella pancia.
Cosa pensa lei?
Ps. Aggiungo che ho anche diarrea liquida. Però il virus intestinale l'ho già avuto circa 2'sett fa e ripeto la colonscopia era negativa.
Grazie

[#3] dopo  
Utente
Dottore va ancora molto molto male. Peggiora. Non riesco a mangiare nulla, dolori forti addome superiore e schiena e fortissima nausea. Sono stata al ps, ho fatto eco addome ma nulla. Solo piccola cisti ovarica.
Lei cosa ne pensa?
Ps. Si è aggiunto vomito con tracce di sangue.
La ringrazio!!

[#4]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Bisogna che venga rivalutata da un gastroenterologo, ma non penso a problemi importanti.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#5] dopo  
Utente
Quali potrebbero essere le cause di un saguinamento rosso vivo nel vomito?
Premetto che mi è successo due volte: la prima mi ero sforzata molto e sinceramente ho notato queste tracce post vomito ed erano piccole goccioline rosso vivo nel water.
La seconda volta, non mi ero sforzata molto anzi pochissimo, ed erano presenti queste due/tre goccioline sull'asciugamano quando mi sono pulita la bocca.
Potrebbe essere qualcosa di serio come un tumore o altro?
Io ho 25 anni e la gastroscopia è' stata fatta nel febbraio 2015.
La ringrazio molto!!
PS. Ho ancora degli sporadici sintomi gastrici ( mal di schiena a fascia dietro ( dorsale), nausea, dolori addominali) ma ho ripetuto l'eco addome completa ed è negativa per tutto, avevo anche poca aria quindi si è riuscito a vedere più o meno bene il tutto). Cosa ne pensa lei?

[#6]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il sanguinamento può essere stato determinato dalla rottura di qualche capillare......Non pensi ad altro.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#7] dopo  
Utente
Mi scusi la
Curiosità.
Da dove il capillare? Si può capire già da dove visto il colore rosso vivo del sangue?

[#8]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
A livello del faringe......


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it