Gonfiore addominale.

Gentile Dottore,

Sono una ragazza di 23 anni, seguo un'alimentazione relativamente varia (cereali, legumi, verdure, carne, frutta) ma da qualche settimana dopo ogni pasto la pancia mi si gonfia come un pallone da calcio, provo tensione muscolare e la sensazione è cosí fastidiosa che preferirei saltare i pasti. La mattina quando mi alzo ho il ventre piatto e mi sento bene. Da qualche giorno ho continuamente dei pruriti e delle macchie rosse sul torace che vengono esacerbati se indosso indumenti poco traspiranti (ad esempio la divisa del lavoro). Da che ho ricordi, ho sempre sofferto di stitichezza, che da quando mangio più verdure è leggermente migliorata (mi aiuto con dei lassativi a base di erbe o lattulosio al bisogno). Ho sofferto di dermatite atopica in età infantile e di eczemi in età adulta. Sono stata operata di appendicite in peritonite a 15 anni. Oltre ai sintomi che le ho elencato, da diversi mesi ho l'alito perennemente cattivo, non importa quante volte io mi lavi i denti o quale tipo di colluttorio usi, la sensazione è quella di digerire al contrario (dall'intestino su fino allo stomaco e infine in bocca). Non ho bruciori di nessun genere. Domani andrò dal mio medico per un consulto, nel frattempo attendo anche un suo cortese riscontro. La ringrazio, saluti distinti.
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 26.5k 659 233
Il primo passo potrebbe essere modificare l'alimentazione ma ascolti cosa le dice il collega che la visitera'. Prego.

Dottor Andrea Favara

http://www.andreafavara.it

[#2]
dopo
Attivo dal 2015 al 2016
Ex utente
Grazie mille per la pronta risposta!
Vedró cosa ne pensa il dottore. Un saluto cordiale

Mangiare in modo sano e corretto, alimenti, bevande e calorie, vitamine, integratori e valori nutrizionali: tutto quello che c'è da sapere sull'alimentazione.

Leggi tutto