x

x

Epigastralgia e dolore alla schiena

Soffri di stitichezza o diarrea? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Gentili Dottori,

buongiorno. E' da 4 giorni che avverto delle fitte esattamente sotto il seno sinistro e verso il centro del torace all'altezza dello stomaco con eruttazioni. Circa 10 giorni fa ho assaggiato un carpaccio di pesce, non so se possa avermi fatto male. Ieri sono andata al PS perchè il dolore non si attenuava. Il medico ha richiesto un ECG ed esami del sangue (filtrato glomerulare Es. emocromocit. URG. D-dimero Sodio sierico Azotmia Calcio sierico Amilasi Troponina I Calcolo TNI Prot. C reattiva Glucosio Potassi sierico Creatinina ALT (GPT) Bilir. Totale). Sono stata dimessa con esito Epigastralgia e mi è stato prescritto omeprazolo Antra 1 cps al giorno per 10 giorni.
Nello stesso pomeriggio ho cominciato ad avvertire delle fitte alla schiena, sempre parte sinistra, come se fossero all'interno del polmone (fa male quando inspiro) e da due giorni soffro di una specie di sciatica sempre alla parte sinistra, dolore lombare che si irradia alla natica.
Mi sto spaventando perchè non riesco a capire da dove provenga il dolore alla schiena, se sia conseguenza del dolore davanti o altro.
Grazie per l'eventuale risposta
[#1]
Dr. Alessandro Scuotto Gastroenterologo, Perfezionato in medicine non convenzionali, Dietologo 4,6k 139 98
Gentile utente,
suppongo che alla dimissione dal pronto soccorso abbiano relazionato "nella norma" le indagini strumentali e di laboratorio che ha elencato, escludendo così motivi di preoccupazione elevata.
La sintomatologia - compresa l'irradiazione al dorso - può orientare inizialmente per una condizione infiammatoria della mucosa del tratto digestivo superiore con reflusso gastroesofageo; la terapia proposta è in linea con questa ipotesi.
Se la sintomatologia persiste è indicato un approfondimento diagnostico strumentale (gastroscopia).
Cordiali saluti.

Alessandro Scuotto, MD, PhD.

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille Dottore! Tengo monitorata la situazione. Lunedì ho appuntamento con il mio medico di base per un colloquio e seguirò la terapia indicata. Per fortuna non ci sono stati episodi di nausea e vomito né di diarrea a parte una volta. Mi sono spaventata per le fitte alla schiena.
La ringrazio davvero
Buona giornata
Anna
[#3]
dopo
Utente
Utente
Gentilissimo dottore,
Le chiedo cortesemente un'altra cosa. Per alleviare il fastidio delle fitte sia costali che dorsali potrei prendere del paracetamolo tipo efferalgan o interferisce con Antra?
Grazie mille ancora
Anna
[#4]
Dr. Alessandro Scuotto Gastroenterologo, Perfezionato in medicine non convenzionali, Dietologo 4,6k 139 98
Non sono descritte interazioni negative fra i due farmaci.
[#5]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio molto.
Buona giornata