Utente 436XXX
Buongiorno ho 45 anni, nel corso di una visita ginecologica fatta per la prima cistite della mia vita il medico ha riscontrato corda colica a dx e mi ha detto che dall eco transvaginale si vede un colon con molta aria. Da anni le mie evacuazioni sono normali di 3-4 v a settimana e di soliti due di esse durante i weekend, feci dure e difficili da espellere. Questa corda colica io la sento da un paio di anni, ma non tutti i giorni, capita di solito la sera prima di addormentarmi.sento una contrazione poi un salsicciotto duro che se massaggiato scompare. Non ho dolore e non ho altri sintomi se non l evacuazione urgente e morbida al risveglio nei giorni in cui ci sono eventi stressanti. Domani andro dal gastroenterologo ma sono davvero preoccupata...penso di avere un tumore al colon...lei cosa ne pensa?Grazie per un suo parere e buona giornata

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Puo' essere un reperto fisiologico. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente 436XXX

Grazie 1000 mi ha tranquillizata un po .....

[#3] dopo  
Utente 436XXX

Buongiorno, la aggiorno, ieri sono stata dl gastrenterologo che ma trovato addome palpabile e corda colica su entrambi i lati ma predominante a destra secondo lui è dovuta a stitichezza cronica.

Visti i miei esami del sangue fatti durante la donazione Avis di un anno fa e vista la mia dieta prettamente vegetariana, lui ritiene io possa essere anemica:
- A.L.T. 6 U/l(37^C) (v.r. Maschi fino a 54 Femmine fino a 37)
- PROTEINE TOTALI 7,16 g/dl (v.r. 6,3-8,1)
- CREATININA 0,96 mg/dl (v.r. 0,50 - 1,20)
- COLESTEROLO Totale 151 mg/dl (v.n. 120-220)
- COLESTEROLO HDL 58 mg/dl (v.r. 33-79)
indice MCV 2,6 (int. rif. 2,5-6,8)
- FERRITINA 15 ng/ml (v.r. uomini 15-250; donne 10- 150)
- GLICEMIA 88 mg/dl (v.r. 65-115)
- TRIGLICERIDI 52 mg/dl (v.r. 25-175)
- EMOCROMO
Globuli bianchi 5,18 x10^3/mcl (v.n. 3,00-9,00)
Globuli rossi 4,56 x10^6/mcl (v.n.donna 4,00-5,20 uomo 4,20-5,70)
Emoglobina 13,5 gr/dl (v.n. donna 12,5-16,0 uomo 13,5-17,0)
Ematocrito 41,4 % (v.n. donna 38-46 uomo 41-50)
MCV 90,8
MCH 29,6
MCHC 32,6
Piastrine 259 x10^3/mcl (v.n. 125-325)
Nota Conteggio Piastrine: Nulla da segnalare
- FORMULA LEUCOCITARIA
Neutrofili % 53,1 %
Linfociti % 36,7 %
Eosinofili % 1,7 %
Basofili % 0,6 %
Monociti % 7,9 %
Neutrofili # 2,75 x10^3/uL (v.n. 1,85 - 7,00)
Linfociti # 1,9 x10^3/uL (v.n. 1,20 - 3,50)
Eosinofili # 0,09 x10^3/uL (v.n. fino a 0,52)
Basofili # 0,03 x10^3/uL (v.n. fino a 0,10)
Monociti # 0,41 x10^3/uL (v.n. 0,27 - 0,95)
Quindi l’iter diagnostico suggerito è stato:
esame del sangue, tx addome sup e inf + colonscopia (vista i 46 anni)

farò tutto nei prox giorni ma non le nascondo che sono terrorizzata dall’idea di avere un cancro al colon
L’unico sintomo che ho oltre le corde coliche è un senso di peso sul lato destro e fianco …..speriamo che la colonscopia non mi riservi brutte sorpese 
Buona giornta

[#4] dopo  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Non vedo ragioni di preoccupazione ma esegua gli accertamenti consigliati.Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#5] dopo  
Utente 436XXX

Buongiorno,

mi riaggancio a questo post per un aggiornamento:

ho eseguito su consiglio del gastroenterologo la colonscopia che ha evidenziato Dolicocolon a sinistra, l’eco addome superiore e inferiore dal quale è emersa renella al rene sinistro.
Eco transvaginale nella norma a parte un piccolo mioma intramurale

Gli esami del sangue evidenziano una carenza nei deposti di ferro (sono semi-vegetariana e ho cicli 26-28 giorni durata 5 giorni con i primi tre molto abbondanti e l’esame è stato fatto a una settimana dalla colonscopia).

ESAME EMOCROMOCITOMETRICO COMPLETO (EDTA)
Leucociti 6,47 x 1000/mm3 4 - 10
Eritrociti 4,57 milioni 4,0 - 5,5
Emoglobina 13,8 g/dl 13 - 16,5
Ematocrito 41,9 % 38 - 48
MCV 91,7 fl 82 - 98
MCH 30,2 pg 27 - 32
MCHC 32,9 g/dl 32 - 38
RDW-CV 12,8 % 11,0 - 16,0
Piastrine 237 x 1000/mm3 150 – 400

FORMULA LEUCOCITARIA
Neutrofili 55,1 %
Eosinofili 0,8 %
Basofili 0,5 %
Monociti 6,0 %
Linfociti 37,6 %
Neutrofili 3,57 x 1000/mm3 1,50 - 6,50
Eosinofili 0,05 x 1000/mm3 0,03 - 0,50
Basofili 0,03 x 1000/mm3 0,02 - 0,10
Monociti 0,39 x 1000/mm3 0,20 - 1,00
Linfociti 2,43 x 1000/mm3 1,00 - 3,50

SIDEREMIA 39 ug/dL 40 - 145
FERRITINEMIA 7,30 ng/mL 11 - 307
ACIDO FOLICO 6,84 ng/mL 4 - 19,9
IMMUNOGLOBULINE SERICHE (IGA) 273 mg/dL 70 - 400
AST (G.O.T.) 18 U/L < 35
ALT (G.P.T.) 6 U/L < 35
GAMMA GT 11 U/L < 38
FOSFATASI ALCALINA 47 U/L 30 - 120
AC. ANTI TRANSGLUTAMINASI IgA 2,80 UA/mL < 10
AC. ANTI TRANSGLUTAMINASI IgG <0,10 UA/mL < 10
VITAMINA D 25-OH 28,00 ng/mL
< 20 carente
20-30 insufficiente
30-100 adeguato
> 100 : Tossicita'

La corda colica a destra sembra scomparsa dopo la preparazione per la colonscopia, permane la pancia leggermente gonfia ma sopportabilissima.
Secondo Lei occorre che io indaghi altro o come suggerito dal mio medico integri la mia dieta con carne senza andare oltre?

Grazie per la pazienza e buona giornata

[#6] dopo  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Mi sembra abbia fatto quanto necessario.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#7] dopo  
Utente 436XXX

Grazie 100 dottor Favara gentilissimo!

[#8] dopo  
Utente 436XXX

Buongiorno Dott.Favara,

approfitto ancora della sua gentilezza..
Le allego referto della gastroscopia per esclusione di Celiachia e Helicobat.

La gastroscopia rileva un piccola ernia iatale da scivolamento senza segni di esogfagite.

Le copio invece il referto dell’Istologico:

Mucosa di II duodeno con villi ben conservati, con regolare rapporto 3/1 nelle altezze rispetto alla profondità delle cripte ghiandolari.

Dopo colorazione PAS: enterociti e brush-border nella norma. Eccesso di infiltrato reattivo stromale, misto di linfospasmociti con qualche granulocita eosinofilo. Linfociti intraepiteliali nella norma (<25 lX100 cell.epit)

Giudizio diagnostico  Quandro compatibile con Duodenite Aspecifica

La parola linfospasmociti mi terrorizza ...di cosa di tratta?

Grazie 1000

[#9] dopo  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Niente di preoccupante, infiammazione. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#10] dopo  
Utente 436XXX

Grazie ancora una volta e buon WE