Utente
Salve la conttato perché ho iniziato ad avere problemi intestinali a ottobre dello scorso anno in concomitanza all'inizio di una gravidanza finita con un aborto. Il mio medico mi ha sempre detto che si tratta di colite essendo una persona moltissimo ansiosa. Ho avuto periodi buoni in cui il colon non mi dava problemi a periodi in cui avevo coliche ma mai di notte. Per problemi intendo gonfiore, continui movimenti intestinali. Sono intollerante al lattosio. Per circa due mesi sono stata diciamo bene ora da circa dieci giorni mi si sono presentate feci molli (due volte al mattino) con due episodi di coliche risolte con la borsa dell'acqua calda. Da mercoledi ho avuto la conferma di essere incinta e ho ripreso gli integratori che hanno anche ferro e da li le feci sono diventate piu scure. Oggi ho notato nelle feci delle macchie nere. Secondo lei la colite puo essere peggiorata con la gravidanza? Il colore piu scuro puo essere dovuto dall'integratore con ferro? E le macchie nere puo essere sangue? La ringrazio tantissimo

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Il sangue nelle feci non si presenta sotto forma di chiazze, ma in modo uniforme, la gravidanza migliora i sintomi della colite.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
La ringranzio per la tempestiva risposta ma secondo i sintomi elencati é colite? Quindi la colorazione delle feci più scure e le macchie nere dopo non hanno niente a che fare col sangue?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Niente a che fare con il sangue e il termine "colite" è generico e può indicare un semplice colon irritabile.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it