Utente
Salve dottore sono un ragazzo di 22 anni vi scrivo per un problema che ormai mi impedisce di vivere una vita tranquilla. Tutto iniziò a dicembre 2017 quando ebbi un forte mal di gola da lì inizia ad avere la sensazione che una parte della gola non funzionava ed era molto dolorante così cercavo di ingoiare grandi bocconi per cercare di finire prima, passato il mal di gola iniziò quello che mi ha portato a scrivere queste parole, iniziai ad avere difficoltà a deglutire ogni boccone che mandavo giù scendeva con difficoltà avevo la saliva densa e i pezzettini di cibo mi rimanevano in gola da lì ho continuato ed ora ho ancora problemi a deglutire una sensazione strana al centro del petto fino alla gola(tipo calore e viscido) mi sento pieno appena mando giù due bocconi e ho difficoltà a digerire tuttalpiù il sintomo che mi preoccupa di più è il senso di soffocare sento che dopo mangiato il cibo è come se risalisse fino a fermarsi sotto la gola con sensazione di soffocare e eruttazione cosa può essere vi ringrazio in anticipo

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Dal dicembre scorso ad oggi con tale sintomatologia quali a certamente ha eseguito ?

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la tempestiva risposta. Comuqnue sono stato dal mio medico di famiglia che mi ha riferito potrebbe trattarsi di un esofagite e mi ha prescritto protec 20 mg da prendere al mattino per 27 giorno ho iniziato la cura quindici giorni fa ma non ho notato alcun miglioramento apparte riuscire a ingoiare un po’ meglio non so se continuare o meno lei che mi consiglia di fare?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Con la sintomatologia che riferisce è consigliabile affidarsi ad un gastronetreolgo per degli accertamenti specifici (gastroscopia, ecc).
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Mi rivolgerò al più presto a un gastroenterologo come da lei detto, però volevo dirle che recentemente ho effettuato una rmn dal quale è risultato posizione lievemente bassa delle tonsille cerebellari che affiorano al fore occipitale può dipendere da questo? O non c’è alcun collegamento?

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non credo proprio ci sia un collegamento.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
Grazie di tutto

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla, si figuri.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente
Salve dottore volevo informarla che ho eseguito la gastroscopia e l'esito è ernia iatale con incontinenza di IV grado e esofagite di grado b il medico mi ha descritto lucente 40 mg e Peridon e ranibloc adesso mi chiedo quanto tempo è necessario fare passare tra lucen e Peridon prima di fare colazione?