Utente 508XXX
Buongiorno dottore
Non so se sono nel reparto giusto ma penso che saprete darmi una risposta comunque. Da giorni, quasi due settimane ho mal di testa diffuso che prende anche la nuca, questa mattina sembra stabile alle tempie nella zona temporale e con la solita rigidità nucale che non passa con antidolorifici. Il dolore con alcuni movimenti peggiora, visto che il dolore sembra stabile nella zona temporale ed essendo ipocondriaco ho paura di una meningite. Non avendo febbre, può una meningite essere presente senza dare febbre o quest’ultima è presente sempre? Una settimana fa sono stato visitato dal mio medico e secondo lui sono delle tensioni però da oggi ho paura della meningite quindi volevo sapere se la febbre deve essere sempre presente. Vi ringrazio .
Buona giornata

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Una meningite non dura 2 settimane......
Direi cefalea muscolo-tensiva.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 508XXX

La ringrazio dottore, ero preoccupato per la meningite perché ho dolori muscolari, leggero bruciore alla gola e questo continuo mal di testa che prende da questa mattina zona meningi e occhi con a volte la solita nuca e rigidità. Quindi nella meningite la febbre è presente tassativamente?
Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Direi di si.
Mi spieghi come può riuscire a sentire dolore in "zona meningi"?
Se poi è così preoccupato forse è meglio recarsi in pronto soccorso piuttosto che perdere tempo al pc, non crede?
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente 508XXX

Zona meningi cioè zona temporale della testa. Secondo lei devo andare in ps? Ho questa ansia che è una delle tante perché da oggi ho questo bruciore di gola e leggero inizio di raffreddore. Questo mal di testa poi continua da vari giorni con rigidità nucale. Però febbre non ne ho. Non voglio andare in ps perché ci sono andato varie volte è so de mio carattere ipocondriaco. Secondo lei devo andarci?
Cordiali saluti

[#5]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Non ho la sfera di cristallo e non riesco a fare diagnosi via web.
Se ci va, almeno si tranquillizza (forse)!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6] dopo  
Utente 508XXX

Le dico solo che se andassi in ps per ogni sintomo che avverto non farei altro. Quindi anche se non ho febbre non si può escludere una meningite?

[#7]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Credo sia meglio terminare qui questo consulto.
Le ho detto chiaramente cosa penso.
A distanza e senza visita direi una cefalea muscolo-tensiva innestata sulla sua notevole ansia con sfondo ipocondriaco.
Poiché non la posso visitare la invito a recarsi da un medico in carne ed ossa!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#8] dopo  
Utente 508XXX

Vabene dottore. Essendo sabato e domenica posso aspettare tranquillamente lunedì per effettuare una visita dal mio medico? E ci tenevo a sapere se nella meningite deve essere tassativamente presente la febbre.
Cordiali saluti