Utente 510XXX
Salve dottore e grazie per la pazienza che avrà nel rispondermi, sono gianni ho 38 anni
allora le dico innanzituto che a seguito di dolori al momento di ingerire cibo ( circa 1 mese e mezzo fa) dolore che corrispondeva tra l esofago e l intestino, proprio sentivo dolore nello scivolamento del cibo, effettuata una visita dal gastroenterologo mi dava come cura Pariet e le bustine riopan
il dolore pian piano è andato a scomparire, non del tutto , ma solo alcune volte quando ingerisco cibo sento come un piccolo sasso quando il cibo passa dall esofago allo stomaco e poi scompare subito , nn sempre pero.
la cosa che da giorni mi tartassa dottore pero è questo, nel momento in cui io vado a deglutire la saliva appena 1 secondo 2 secondi dopo che lho deglutita sento un continuo gorgolio in gola, come un piccolo gargarismo.
se poi penso a questa cosa sembra accentuarsi, lo si sente anche a orecchio.e aprendo la bocca ancora di piu.
ma cosa puo essere?
ho anche la gola con diversi capillari rossi e sembra arrossata anche se nn mi fa male tanto, e un paio di volte sentivo sapore di sangue e sputando ho visto un po di saliva arrossata nn tanto ma con sicuramente la presenza di qualche goccia di sangue

ho questo propblema pensiero del gorgolio nn da dolore ma è fastidioso.
ho anche diverse volte eruttazioni anche a stomaco vuoto mi faccia sapere se puo

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Nessun allarme, si tratta presumibilmente di aerofagia


Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it