Utente 292XXX
Salve, cerco di descrivere brevemente il mio problema.. da 2 o 3 mesi ho difficoltà a digerire dopo ogni pasto principale, e mi é capitato 5 o 6 volte che dopo questi pasti (stando seduto sul divano, non sdraiato) avvertissi Delle forti Fitte al petto e alla schiena che svanivano nell'arco di mezz'ora dopo Delle eruttazioni... In ogni caso comunque il peso sullo stomaco si presentava praticamente sempre e poi svaniva nel giro di 3 ore circa...
Settimana scorsa dopo aver mangiato in un locale una salsiccia cruda insieme a degli amici ho avuto una fortissima dissenteria con tremori, 2 linee di febbre e nausea, il giorno dopo stavo meglio anche se avvertivo Forte ansia...
Da quel giorno dopo ogni pasto (anche minimo) ho un peso sullo stomaco costante che non se ne va mai via, sento la testa pesante ed ho una nausea leggera/media...feci molli e bruciore di stomaco.. sto seguendo una dieta leggera e assumo gel anti reflusso che annulla il bruciore ma non il peso sullo stomaco che si presenta anche al mattino appena sveglio... Non ho difficoltà a deglutire ma sono comunque preoccupato... Tra 2 settimane ho una gastroscopia... Vorrei un parere dato che il medico curante non mi ha detto granché, grazie.

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Credo ci sia molta ansia, ad ogni modo può assumere qualche procinetico per favorire lo svuotamento gastrico.


Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 292XXX

Grazie della risposta, ho provato biochetasi (consigliato dal farmacista) ma non sembra aver effetti rilevanti, questa difficoltà a digerire permane e si è aggiunto negli ultimi giorni un alito molto cattivo e un sapore amaro in bocca