Utente 511XXX
Salve, ho 27 anni ho una bimba di un anno e mezzo, quest estate ho provato a riniziare la pillola anticoncezionale a basso dosaggio (sempre presa in precedenza) e subito dal giorno dopo ho iniziato a stare male con nausea e diarrea, dopo due mesi di pillola ho deciso su consiglio della ginecologa di interrompere, ma ho continuato a stare male fino a adesso continuo a avere grossi attacchi di ansia, gonfiore addominale, colon irritato, aria nello stomaco e addominale, nausea e mal di stomaco, a volte come la sensazione di avere lo stomaco vuoto e fame e quindi dolore, sono risultata intollerante a molti alimenti come tutti i tipi di grano e glutine e anche l’uovo ma continuo a stare male soprattutto a livello di ansia e nausea

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Si tratta di un problema di intolleranze alimentari. Consideri anche il lattosio, presente nella pillola anticoncezionale e che può essere stato l'inizio dei suoi problemi.

Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it