Utente 223XXX
Salve,
dopo una visita con un otorino mi è stato diagnosticato reflusso gastroesofageo, cosa che ho già avuto in passato e che ogni tanto torna, ma mai così forte come questa volta. Sintomi sono tosse, groppo e bruciore in gola, abbassamento della voce, bruciore stomaco (anche se è il sintomo minore) pesantezza gambe.. Il tutto dopo un periodo molto stressante e un brutto raffreddore.
La terapia è Raniben 2 volte al giorno e Faringel plus 3 volte al giorno. Questi farmaci al posto di lanzoprazolo e gaviscon che ero abituato a prendere e che ho preso già più volte prima della visita. La mia domanda è :é una terapia efficace, visto che non ho mai sentito parlare di questi farmaci? Inoltre, tra dieci giorni ho un concerto, ho bisogno della mia voce, devo effettuare una visita foniatrica? Posso prendere qualche altro farmaco per la voce? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
I farmaci possono andare bene ma le consiglio una visita gastroenterologica per un migliore inquadramento diagnostico/terapeutico!
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia