Utente 127XXX
Gentili dottori,

dopo mesi in cui soffrivo di insolita stitichezza il gastroenterologo mi ha fatto diagnosi di grave ipertono della fionda pubo rettale e colon irritabile ;in attesa di fare defecografia e manometria anorettale, mi ha prescritto valpinax la sera. Da quando lo assumo però ho frequentemente sensazione di stomaco "disturbato" e di leggera nausea, come se fosse vuoto anche dopo mangiato, e i cibi a volte mi tornano un po' su, nonostante segua una dieta abbastanza equilibrata. Stanotte mi è venuta proprio una forte nausea che mi ha svegliato, e che si calmava solo dopo aver fatto delle piccole eruttazioni, per poi ricominciare... Insomma, io sono sempre stata molto delicata con lo stomaco, ma da quando assumo questo farmaco la situazione mi sembra peggiorata. C'è correlazione? Purtroppo il mio gastroenterologo è di un'altra città e non riesco a raggiungerlo telefonicamente da giorni.

Grazie della vostra disponibilità e un saluto

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Personalmente eliminerei tale farmaco anche per gli effetti collaterali ( e non utile per i sintomi di base)

Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it