x

x

Calcolo colecisti

Buongiorno dottore.
Ho eseguto regolare periodico controllo ecografico, per hcv da oltre 30 anni, ora virus eradicato con le nuove terapie. Questo il referto:
Fegato un pò grosso e steatosico, senza lesionin focali. Piccolo calcolo di 8 mm in sede colicistica, regolari le vie biliari, pancreas nella norma, milza di dimensioni normali, 11 cm. fermo restando che dire: "fegato un pò grosso" mi sembra alquanto riduttivo....gli ecografisti degli altri anni sono sempre stati più specifici, evodenziando margini regolari, omogeneità, etc... Vabbè, pazienza...vado avanti.
Solita presenza di adenoma prostatico benigno di 2,1 cm x 1,8 cm e prostata nella norma per l'età, 5x4...ho 57 anni.
Vorrei sapere come regolarmi con questo calcoletto. Prima di tutto vorrei sapere se lo considerate anche voi piccolo come dice il radiiologo e di nessun pericolo? Si può fare qualcosa per farlo sciogliere? Mi hanno detto il deursil. Ad ogni modo non è mica da operare? Io non ho mai avuto disturbi, la scoperta è stata casuale, cioè per via del controllo ecografico per altri motivi.
L'altro quesito riguarda l'adenoma prostatico...anche se so che è di ciompetenza dell'urologo, ma già che sono qui dentro, magari una sua opinione al riguartdo: nei controlli precedenti, deglu ultimi anni, era sempre stabile sui 2,8 cm, ora, dalle dimensioni misurate sembra rimpicciolito. Siccome sto facendo una terapia con serenoa repens, è possibile che abbia contribuito la terapia a farlo diminuire?
Grazie se vorrà chiarirmi meglio.
Cordiali saluti
[#1]
Dr. Giuseppe Capece Gastroenterologo, Medico internista 16 1
In effetti la dizione "fegato un pò grosso" ha poco di linguaggio medico. Cmq un calcolo di 8mm potrebbe giovarsi di una terapia con deursil (acido ursodessosicolico) e dietologica (molta acqua oligominerali meno fritti latte e derivati)...In ogni caso è una situazione che va seguita .

Capece Giuseppe

[#2]
dopo
Attivo dal 2015 al 2019
Ex utente
La ringrazio gentile Dottore.
Sinceri auguri di Buon Natale.
[#3]
dopo
Attivo dal 2015 al 2019
Ex utente
Possono bastare 300 mg di deursil al giorno, diviso in 2 volte, su un individuo di 80 kg?
[#4]
Dr. Giuseppe Capece Gastroenterologo, Medico internista 16 1
Meglio 450 la sera dopo cena x almeno 3 mesi
[#5]
dopo
Attivo dal 2015 al 2019
Ex utente
Quindi 450 in un'unica soluzione alla sera. Posso chiederle perchè questo tipo di assunzione? Quale è la differenza? Siccome so che alcuni lo prendono in 2 dosi. Mi fido del suo parere, che è sicuramente più competente di quello del mio medico curante.
Le sarei molto grato se volesse spiegarmi, in modo tale da sapere bene quello che faccio.
Codiali saluti.
[#6]
Dr. Giuseppe Capece Gastroenterologo, Medico internista 16 1
perchè è dimostrato che l'assorbimento è maggiore ed anche la tollerabilità del farmaco.
In ogni caso è un tentativo da fare sotto controllo.

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio