x

x

Candida spp nell' intestino

Soffri di stitichezza o diarrea? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buongiorno, ho 47 anni e da parecchi mesi soffro di aria eccessiva nello stomaco e nella pancia (eccessiva e continua), una marcata difficoltà digestiva che compromette notevolmente la qualità di vita, dolore e fastidio allo stomaco, nausea e dimagrimento. mi sono sottoposto a gastroscopia che ha messo in evidenza una lievissima infiammazione della mucosa gastrica e niente altro) . Mi è stato prescritto pluricol 2 cp al giorno e codex 5 miliardi 2 cp al giorno per giorni 20. Questa terapia ha accentuato i sintomi, aggiungendo stipsi ostinata (non ne avevo mai sofferto prima). Il gastroenterologo ha ipotizzato un colon irritabile o comunque una forma di colite e ha detto che la terapia prescritta avrebbe funzionato. dal momento che i sintomi persistono, di mia sponte ho deciso di fare un esame colturale delle feci risultato positivo: "discrete colonie di candida spp". Il gastroenterologo dice che è normale che l'esame sia risultato positivo dal momento che la candida vive come saprofita nell'intestino. sarebbe utile una terapia antifunginea, dal momento che io penso che i sintomi siano invece correlati a questa infezione da candida? Grazie. Romano.
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 25,4k 976 12
Non credo che i suoi sintomi siano legati a poche colonie di candida (reperto assai frequente).
Si fidi del suo gastroenterologo.
Cordialmente.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

Conosci l' endometriosi? Scoprilo con il nostro test