Utente 189XXX
Buona sera, volevo porle una domanda.
Da un paio di anni faccio un uso giornaliero di birra, di solito ne bevo tra le 2 e le 4 bottiglie da 33cl al giorno, suddivise tra prima di pranzo e prima di cena accompagnate da stuzzichini (formaggi e salumi). Le birre hanno un tasso alcolico tra il 4,5 e 5 gradi, e non bevo nessun altro tipo di alcolici. Non ho bisogno di prendere medicine, però a volte quando ho mal di testa o la febbre prendo la tachipirina da 1000 e comunque in quei casi evito assolutamente di bere. Volevo sapere se quelle quantità di birra sono pericolose nei casi in cui sono costretto a prendere medicinali. In attesa di risposta vi porgo i miei cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Può certamente assumere i medicinali, ma è indubbio che l'alcol che assume nel tempo avrà effetto sul fegato.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it