Utente
Salve a tutti
Mi presento, sono un ragazzo di 21 anni,figlio unico ed ipocondriaco
La mia vita mi piace molto, non mi manca nulla ma ho molta paura delle malattie
Tutto è nato in seguito ad un virus improvviso che mi fece vomitare per ben 6 volte in una notte
Da lì, problemi su problemi
Dolore al petto : radiografia torace escluse tutto
E dolori alla pancia
Ecografia addome completo: nulla di rilevante
Gastroscopia: gastrite nervosa
Colonoscopia: nulla di rilevante
Biopsia colon: ileite cronica erosiva iperemica superficiale subatromica con esuberante iperplasia linfoide associata ad iperplasia fibromuscolare della lamina propria
-non si può escludere una ileite di Crohn lievemente attiva (da correlare tuttavia con la storia clinica, i dati biuomorali ed i reperti evografigi delle anse intestinali)
- colite cronica follicolare iperemica superficiale microerosica inattiva aspecifica

Il secondo punto mi ha distrutto. La biopsia è arrivata due mesi dopo il ricovero.
E in questi due mesi, convinto di non avere nulla, sono stato benissimo:sempre fame, non ho perso un kg, mai diarrea, qualche fastidio leggero, ma lieve, lievissimo
Questa biopsia mi ha ammazzato dottori.
Il mio medico di famiglia mi ha suggerito di recarmi da un altro gastroenterologo perché i referti della biopsia non corrispondevano ad un Crohn
Siamo andati da un altro Gastroenterologo che, visitandomi, leggendo i referti ecc, ascoltandomi mi ha tranquillizzarmi, di escludere il Crohn
Io ho paura dottori non mi fido

Il muco c’è sempre, evacuo tre volte al giorno, a volte più a volte meno( se resto a casa anche zero)
In più, ultimamente nel muco ho notato delle linee rosse sangue vivo (ho dolore nelle vicinanze ano)

Sono un ragazzo molto ansioso
Ho paura dottori, ho paura che la mia vita possa cambiare, di dimagrire tanti chili, di passare il resto della mia adolescenza a letto , di non poter trovare una ragazza
Ho molti pensieri negativi

Grazie, e scusate

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non ha in crohn ed ha paura ?

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Dottore, ma nel referto c’è anche - non si può escludere una ileite di Crohn lievemente attiva-

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Personalmente non vedo questo sospetto.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Lei dice, dottore? Come mai?
Innanzitutto, grazie per le sue risposte immediate

L’ultimo Gastro mi ha detto che se fosse stato Croh sarei stato peggio, tante scariche al giorno, molto sangue, perdita di peso ingiustificata, dolori lancinanti
Io non ho nulla di tutto questo

A parte qualche linea rossa nel muco(fenomeno avvertito solo due-tre volte nell’ultimo periodo) , e qualche dolorino al basso ventre(solo se tocco) sto bene dottore
Non so...

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Con i limiti del consulto a distanza confermo quanto detto.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
Va bene, dottore
E quelle linee rosse nel muco? Oggi ad esempio, tendo ad evacuare spesso feci molli, non diarrea

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nulla di rilevante
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente
Stamani nuovamente

Striature rosse nel muco
Sempre appettito,no dolori lancinanti pancia

Ho paura possa peggiorare dottor,ho paura possa estendersi, diventare un vero handicap nella mia vita

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Comprendo, ma la soluzione in tal caso non è quella di affidarsi al web....Non possiamo aiutarla più di tanto.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente
Lo
So,
Dottore
A breve faremo
Prove allergiche+un’altra visita

Ma lei pensa che quelle striature rosse siano unica e diretta conseguenza del Crohn?

[#11] dopo  
Utente
O meglio, è frequente la presenza di un Crohn senza i sintomi, quali: diarrea cronica con tante scariche al giorno, perdita di peso, dolori lancinanti, vomito ecc?

[#12]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si, ci può essere
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#13] dopo  
Utente
Dalle analisi del sangue di un mese fa globuli bianchi , globuli rossi e Ves tutto nella normale
Solo la bilirubina era un po’ più alta (1,60) ma il gastroenterologo mi parlò della Sindrome di Gilbert
In questi giorni ho evacuato regolarmente, feci non proprio durissime, ma più formate rispetto al solito,ho sempre appetito, e non ho dolori lancinanti alla pancia

Oggi pomeriggio alle 18 effettuerò una visita su una eventuale allergia alimentare

[#14] dopo  
Utente
Senza sbilanciarsi troppo(impossibile senza visita personale) lei ritiene che possa trattarsi anche di colite cronica ? O necessariamente Crohn?

[#15]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Con i limiti del consulto a distanza non credo al Crohn....
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#16] dopo  
Utente
Salve dottote, questa sera ho effettuato un’altra visita
Dopo avermi visitato,palpandomi, abbiamo descritto il quadro e fatto leggere i referti
Secondo il dott. La percentuale che possa essere Crohn è 5 percento su 100 poiché vi è un valore positivo della calprotectina (88),ma valori normali della Ves e tutti gli altri

Venerdì farò degli esami approfonditi del sangue per escludere questo maledetto Crohn

Che dice dottore? Lo spero

[#17]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Che in pratica il crohn viene quasi del tutto escluso.....
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#18] dopo  
Utente
Ma
Una calcoprotectina a 88 mcg/g può essere una conseguenza di una colite?
O si alza solo
Per Crohn o Rettocolite Ulcerosa?

[#19]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Un valore insignificante....che si alza anche per nulla.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#20] dopo  
Utente
Il muco è sempre presente
Ogni tanto moto delle striature rosse ma non so bene a cosa siano dovute(ieri ho mangiato patate al forno, pizza e tre sorsi di alcool)
Non sporca l’acqua e non è presente nella carta
Ogni tanto mal di pancia leggeri,molto lievi
Ho preso un kg : da 72.5 a 73.5

Martedì ho i risultati della ves e altri esami connessi

Devo preoccuparmi ?

[#21] dopo  
Utente
Feci regolari, frammentate(adesso un po’ più scure) mai liquiate,’ergo mai diarrea

2-3 volte al giorno

[#22]  
Dr.ssa Roberta Matrone

20% attività
0% attualità
8% socialità
CEFALU' (PA)
PALERMO (PA)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2019
Buongiorno, mi permetto di inserirmi.
Mi sembra che la vera diagnosi l ha fatta da solo nel suo primo messaggio, nella presentazione si definisce lei stesso "ipocondriaco".

Consiglierei, tra i tanti consulti che ha effettuato, di affidarsi ad un percorso di psicoterapia. così da eliminare pian piano tutti i "pensieri negativi" che lei stesso dice di avere continuamente, e di focalizzarsi sulla sua vita reale attuale che di fatto è priva di malattia.
Dr.ssa roberta matrone

[#23] dopo  
Utente
L’ipocondria ahimè è una brutta bestia

Però , dopo aver letto il referto sulla possibilità di non escludere una ileite di Crohn; dopo aver visto la calprotectina a 88, e delle striature rosse ogni tanto, sono entrato in un tunnel

Grazie dottoressa per la risposta

[#24] dopo  
Utente
Ecco a voi i risultati:

Ves: 2 mm. v.n:2-12
PCR: 0,04%. V.n.inf.0,60
A.A ENDOMISIO LGa inf.1/160 V.n.inf.1/10:assenti
A.A ENDOMISIO LGg inf.1/160. V.n.inf.1/10:assenti
A.A TRANSUGLAMINASU LGa 0,8 U/ml V.n.inf.1/10: assenti
A.A TRANSUGLAMINASI LGg 1.3U/ml V.n.inf15: assenti



???

[#25]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Tutto negativo.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#26] dopo  
Utente
Grazie dottore
Si può iniziare ad escludere il Crohn?

[#27] dopo  
Utente
Scusi dottore, se invio un altro messaggio
Capisco benissimo che non potete essere disponibili 24 h su 24 h, che non siete minimamente pagati per rispondere, e che avete tantissime altre cose da fare
Anzi,siete stati troppo professionali con le mie richieste

Ad oggi la statuzione è la seguente: feci frammentate(quasi a palline stamane), no diarrea, no dolori addominali, no perdita di appetito, presenza muco presente e niente linee Rosse, un po’ di nausea nella giornata di oggi

Dottore, io sono molto
Più sereno dopo i risultati delle analisi del sangue
Mi dissero che se avessi avuto malattie intestinali importanti la ves e la pcr sarebbe state alte, non è vero?

E poi per ultimo, non mi prenda per pazzo Dott,sono un ragazzo molto allegro, felice, con tanti amici, obiettivi e sogni
Però non è bello vivere a 21 anni con un pensiero fisso- quello di una possibilità di Crohn solo perché nel referto datomi un mese fa di una colonoscopia e gastroscopia negative, vi era non si può escludere una ileite di Crohn lievemente attiva da correlare alla storia del paziente e alla cartella clinica.

Comunque aldilà di tutto , la ringrazio nuovamente per la sua disponibilità dimostratasi

[#28] dopo  
Utente
Avvistata una striatura rossa nel muco!!Ma non riesco a capire il motivo; non ho sintomi,
Non ho problemi, a volte solo una leggera nausea

Dottori,davvero, spero non sia Crohn

[#29] dopo  
Utente
Dottore, domani riceverò i risultati della calcoprotectina
Sono molto in ansia

La negatività a di ves , emocromo e pcr è importante? O non ha nulla a che vedere con una eventuale malattia infiammatoria?

[#30]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Tali negatività sono importanti al fine di escludere una malattia infiammatoria.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#31] dopo  
Utente
Salve dottore!!!

Nonostante io veda , ogni tanto, del muco con delle piccolissime striature rosse

Ho ricevuto le analisi
Calprotectina: da 88 (febbraio) a 12!!!!!!!!!!!


Ricerca sangue occulto: negativo

[#32] dopo  
Utente
Ovviamente il risultato riguarda il campione di una sola giornata(con tre feci frammentate)


Va bene lo stesso?
I dottori dicono di sì ,anche perché consegnai un solo campione anche quando ero ricoverato in ospedale

[#33]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Va tutto bene. Tranquillo
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#34] dopo  
Utente
Grazie dottore per la disponibilità,sopratutto in questo periodo abbastanza delicato
Dopo tutte queste analisi s
Si può escludere una malattia infiammatoria così importante, come è quella di Crohn? secondo lei?

[#35]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Tali negatività sono importanti al fine di escludere una malattia infiammatoria.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#36] dopo  
Utente
Dopo emocromo,ves,pcr e calprotectina tutti negativi, mi consiglia una seconda colonoscopia?

O il quadro può indirizzarsi verso una colite?

[#37] dopo  
Utente
Un’ultima domanda dottore, feci a palline e muco giallastro possono essere sintomi di una colite? O necessariamente cose più brutte?

[#38]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Gentilissimo, chiudiamo qui.

Purtroppo come ha consigliato a anche la collega precedentemente lei ha necessità di affidarsi ad un percorso di psicoterapia e non più ad un gastroenterologo


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#39] dopo  
Utente
Dottore, lei mi ha chiesto di farlo e io, per la stima che nutro nei suoi confronti(seppur virtualmente), non ho più replicato
Volevo solo aggiornarla chiedendo una cosa
Da allora, ho
Fatto altre visite che mi hanno sempre tranquillizzato, più o meno tutti mi hanno parlato di colon irritabile
Il problema: la mucosa con linee rosse esce ancora ogni tanto
Esce senza nessuno sforzo, appena mi siedo
Allora ho pensato: e se fosse un tumore all’ano? I sintomi sono simili a quelli che io io
In più, da tempo, per colpa del colon irritabile, ho una usanza particolare: quella di aiutarm ogni tanto con il dito per contrastare la stipsi
È possibile che questa stimolazione abbia provato una neoplasia?

[#40]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Anche quest'ultima considerazione (paura del tumore all'ano...) indica la urgente necessità di un percorso psicoterapeutico

Cordialità
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it