Utente 544XXX
Dopo una gastroscopia dal referto istologico mi e stato riscontrato:
A1-gastrite cronica antrofica attiva helicobacter pyroli negativa.
B1,C1:gastrite cronica attiva lieve helicobacter pyroli negativa,indefinita per atrofia,in mucosa superficiale.
Il gastrointerologo mi ha prescritto due bustine al dì di antespin fino alla prossima visita,pero ho notato che mi mette mal di pancia e feci molli e piu nausa del solito quindi ho dovuto interrompere la cura.
Puo essere antespin a peggiorare la mia situazione?
Consigli sul mio referto?
Come posso curarlo?

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Nulla di rilevante. Il farmaco potrebbe comportare degli effetti collaterali. Per maggior comprensione dovrebbe riportare anche la descrizione della gastroscopia.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino - Casa di Cura La Madonnina - Milano
Gastroenterologia, Colonscopia robotica, Colon wash
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 544XXX

Dottore grazie per la risposta,
ESOFAGO:lume di calibro regolare rivestito da mucosa regolare.Linea Z in sede di aspetto regolare.Cardias lievemente incontinente.
STOMACO:il rilievo plicale del corpo fondo è ridotto. La mucosa mostra diffusi ed evidenti segni di flogosi cronica con note di antrofia piu evidenti in antro e corpo distale.
Pirolo transitabile.
DUODENO:bulbo duodenale,flessura superiore e seconda porzione in ordine per morfologia delle pareti e caratteri della mucosa.
Questi sono i particolari dell.ESOFAGOGASTRODUODENOSCOPIA.
Le mie domande sono:
1)se la medicina data va bene per curare?se no quale potrebbero essere adatte a curare?
2) in Quanto tempo in media si puo curare,in quanto il mio medico mi ha detto che e difficile da curare.
3)Con questa gastrite prendere medicine come Dissenten è consentito?senza peggiorare la situazione?
4)con questa gastrite e possibile fare intensa attivita fisica come corsa,nuoto,body building ecc...senza peggiorare la gastrite?
Grazie e saluti.

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
La gastrite atrofica non si cura. Può assumere i farmaci che necessita e può condurre una vita normale.

Deve sono controllare eventuali sintomi
Dr Felice Cosentino - Casa di Cura La Madonnina - Milano
Gastroenterologia, Colonscopia robotica, Colon wash
www.endoscopiadigestiva.it