Utente 527XXX
Il tutto inizia intorno ai primi di Aprile.
Mi accorgo infatti di percepire un odore di fermentato (abbastanza disgustoso ed un odore pesante), in un primo momento non ci do caso, ma col passare dei giorni è sempre presente, così inizio a chiedere a chi mi sta vicino e quindi a più persone se sentissero provenire da me un brutto odore, tutti mi hanno detto no, quest'odore l'ho continuato a sentire e così ho iniziato a capire da dove deriva, pian piano ho ipotizzato provenisse dal mio ano, ma quando evacuavo l'odore non si sentiva, proveniva l'odore tipico delle feci, notando però che le feci sono di un marrone più scuro ma niente di eccessivo oltre al fatto che non sono presenti tracce di sangue o altre cose strane.
Ho notato che l'odore non è mai andato via ed ho notato spesso un infiammazione del buco anale portandomi anche ad avere prurito e un leggero infiammo. Successivamente questo strano odore di fermentato lo sento come sapore ed inoltre ho notato ultimamente una leggera irritazione all'intestino che ogni tanto mi tira un po'. Io comunque ci tengo a dire che da sempre soffro di problemi all'esofago per la digestione e quindi di reflusso gastrico anche se di questo problema non mi sembra correlato con i sintomi di adesso.
L'altro giorno ho avuto un dolore sparso dietro la schiena vicino all'osso sacro e durante la notte ho avuto un po' d'aria alla pancia, proprio quella sera e questo è un altro sintomo che noto, ho bevuto molta acqua forse la bottiglia intera, avevo una sete irrefrenabile e tuttora è così.
Oggi invece oltre al solito odore che ahimè mi fa compagnia da 1 mesetto e mezzo quasi e oltre al mio intestino che appare irritato, ho notato un infiammazione e prurito al prepuzio, così ho sciacquato con detergente e sto un pochino meglio anche se ancora un po' infiammato.
Oltre a bere molta acqua, ho notato già dagli ultimi 2 mesi un aumento di appetito eccessivo.

La mia domanda è: che cosa pensate che ho? e come posso risolvere e soprattutto a chi devo rivolgermi di specifico?

Datemi una mano perfavore, non ci sto capendo più niente.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
In prima battuta, sulla base delle poche informazioni fornite, penserei al diabete.
Farei un prelievo per glicemia, emoglobina glcata ed un esame urine.
Mi aggiorni se le fa piacere!
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia