Utente 555XXX
Buongiorno, sono una ragazza di 21 anni e da due settimane circa soffro di problemi allo stomaco che i medici hanno identificato come reflusso gastroesofageo e attualmente sto seguendo una cura che per ora non sta facendo molto effetto. Subito si è presentato come un fastidio alla bocca dello stomaco, ma ad oggi i sintomi sono peggiorati e sono arrivati a presentarsi problemi anche al petto, tra i quali bruciore alla parte alta del torace che sia accentua quando mi sdraio, leggera pressione al centro del torace oltre a vari dolorini qua e la sempre nella zona del torace e costole. Ho spesso anche male e bruciore alla schiena e un fastidioso nodo alla gola. In questo periodo soffro molto di ansia a causa di questo problema e nel giro di una settimana ho fatto tre ecg, una visita al cuore e le analisi del sangue per vedere che il cuore sia a posto e mi hanno detto che è tutto nella norma. Spesso sento anche un peso sul petto che però tende ad alleviarsi quando erutto e mi da un po’ di sollievo sia dal peso che dall’ansia che mi provoca questo peso. Volevo chiedere, è possibile che il reflusso gastroesofageo dia tutti questi problemi al petto? Di notte dormo male anche se rimango sollevata e questo problema non mi fa stare bene a livello psicologico.
Grazie e cordiali saluti

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non sono sintomi da reflusso, ma da stato ansiogeno e rallentato svuotamento gastrico.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 555XXX

Grazie dottore per la sua risposta. Crede che anche queste pressioni al petto che mi fanno mancare l’aria e questi pizzichi che sento in corrispondenza del cuore siano dovuti allo stato di ansia?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Certamente. Sintomi fisici di uno stato ansiogeno.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 555XXX

Va bene, grazie mille dottore per le rassicurazioni.
Cordiali saluti

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Auguroni.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it