Utente 556XXX
Buona sera,

Volevo sottoporre un mio problema che mi sta da due mesi cambiando il mio stile di vita. Ho 24 anni mai avuto problemi se non gastrite. Sono due mesi a questa parte che ogni mattina al risveglio sento fastidiose palpitazioni nella zona dello stomaco provocandomi nausea e eruttazioni di sforzo quindi vomito. Vomito praticamente del muco trasparente filamentoso caldissimo. Ho spesso male alla fronte e sento dietro il naso a volte colare e con la gola ogni tanto grattando riesco ad espellere qualcosa sputando in continuazione. Ho perso peso perché provocandomi spesso nausea non ho più fame. Mi sono recata ben 2 volte al prontosoccorso anche perché era una nausea continua e palpitazioni allo stomaco. E una sensazione davvero bruttissima sopratutto anche perché mi sono rivolta al mio medico di base dove abbiamo proceduto a fare una gastroscopia la seconda per l'esattezza dove hanno solo trovato gastrite erosiva. Quindi non avendo un problema specifico a ciò che mi accade allo stomaco abbiamo provato a pensare a una sinusite a un colo di muco retronasale e quindi la formazione di muco e il continui scolo all interno fa produrre succhi gastrici allo stomaco provocandomi nausea ed quindi vomitando. Le mie feci da due mesi sono spesso molle o non formate. Mi hanno dato di tutto. Levopraid geffer prontopranzolo lexil lucen interogermina fibre e tanto altro ma nulla, ce da dire che ci sono momenti della giornata dove mi sento meglio giornate dove e un continuo vomitare giornate invece dove non vomito ma sputo come un lama sempre muco. Ho fatto la rinoscopia dove non ha trovato nulla che può evidenziare una sinusite rinite od altro e mi ha prescritto una tac per sospetto a rinopatia vasomotora. Mi ha prescritto riniclenil dymista acqua Sirmione con areosol ma nulla dopo un mese. Ora attendo tac. Vorrei sapere qualcosa. . . sono agitatissima anche perché sono sempre stanca e con questi problemi non posso andare al lavoro purtroppo sto davvero male fisicamente.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Credo si tratti di uno scolo nasale posteriore e non di un problema digestivo. Attendiamo la TAC.


Cordialmente




.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 556XXX

Aggiornerò sicuramente ! Vediamo la risposta della tac. Pensavo ad un problema digestivo che il muco risale su e comunque ho la pancia spesso gonfia e gas

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il muco non può risalire dallo stomaco, mentre per la pancia gonfia dovrebbe considerare eventuali intolleranze alimentari
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 556XXX

Arrivati i risultati della tac. Qualcuno mi può spiegare i risultati?
Setto nasale sostanzialmente in asse. Ipertrofici I turbinati medio ed inferiore di sinistra con conseguente stenoisi delle fosse nasali corrispondenti. Decorso paradosso del turbinato medio medio di destra la cui lamella verticale e debolmente pneumatizzata compatibile con quadro di conca bullosa incompleta.Bilateralmente normoareati e normoespansi i seni frontali . Liberi i recessi frontali . Normoareate le cellule etmodiali anteriori. A sinistra presente mega bulla etmodiale che impronta il processo uncinato e riducendo parzialmente l'ampiezza dell'ostio del seno mascellare di questo lato. Non sono tuttavia evidenti depositi di tessuto flogistico nel lume di quest'ultimo. A destra regolare il processo uncinato. Libero l'ostio del seno mascellare .

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Dovrebbe postare il quesito nella sezione ORL
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 556XXX

Nessuno risponde

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Lei ha letto cosa ho scritto precedentemente ?
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente 556XXX

Ho ben cambiato il mio consulto mettendo otorinolaringoiatria ma nulla da giorni

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ok, ma non so come aiutarla. Deve solo attendere che qualcuno risponda.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it