Utente 560XXX
Buona sera gentilissimi medici vi espongo il mio problema
Qualche mese fa mi capitò quasi di soffocare a causa di un pezzo di pizza pk stavo ridendo con i miei amici al momento della deglutizione
Da quel giorno deglutisco il bolo a pezzi e non interamente e mangio davvero piano
Nn ho problemi con cibi che si sciolgono in bocca ma quelli che restano ancora un po solidi prima di mandare giù
Volevo sapere se si può trattare di disfagia
Se non mi fosse successo nnt quel giorno?
La mia paura può derivare da quello? Oppure si può sospettare qualcosa?
Ho letto che la disfagia è quasi sempre il risultato di malattie neurologiche che io nn ho quali Parkinson oppure un ictus

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
La causa non è la pizza ma è probabile che abbia una patologia esofagea, esofagite da reflusso o eosinofila. Necessita di gastroscopia con biopsie esofagee


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 560XXX

Grz per la risposta... si tratta di cose gravi che devono essere risolte con la chirurgia?
Il fatto è che dal quell episodio ho assunto questo comportamento che ad esempio con i cidi semisolido non ho. Grz

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nulla di grave e si risolve con la terapia medica, ma serve al più presto la diagnosi per evitare peggioramenti
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 560XXX

Quindi non si tratta di disfagia gentilissimo dottore? È una mia fissazione che ricorda quell evento?

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si tratta di disfagia....
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 560XXX

Gentilissimo dottore ma la disfagia si può risolvere o persiste per tutta la vita?
Come le ho detto però la maggior parte dei cibi va giù senza problemi
Ho inoltre visto che è collegata a malattie neurologiche e coinvolge le persone anziane.
Mi sbaglio?

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non vuole intendere ..

La disfagia se non diagnosticata e trattata in tempo utile può evolvere e complicarsi (stenosi, cancro, ecc.).

Alla sua età sono frequenti le malattie infiammatorie e non quelle neurologiche (legate all'età avanzata).

Mi auguro di aver chiarito
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente 560XXX

Io ho questo problema da inizio febbraio ma si è scatenato da quell evento... magari se non mi fosse capitato adesso nn avrei nnt le spiego... la mattina dopo io ho mangiato alla perfezione non ricordandomi l evento della sera prima che poi mi è venuto in mente e adesso ogni volta che mangio deglutisco a pezzi perché ho paura di ripetere l evento. Io non è che non riesco a deglutire. Riesco ma il bolo lo frantumo in più parti. Infatti a volte mi capita di deglutire di riflesso senza pensarci un boccone interno alla perfezione. Quando ci penso invece non accade. Ci tengo a precisare che ho i bocca un apparecchio ortodontico. Può quest ultimo aver cambiato conformazione della mia bocca e quindi il modo di deglutire a cui mi devo abituare? Grz

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Continua a non voler capire

Le ho già indicato cosa deve fare (per il suo bene)

Auguroni
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente 560XXX

Grz ma può essere anche solo una mia convinzione e non una patologia ? perché sono una persona ansiosa che si preoccupa facilmente

[#11] dopo  
Utente 560XXX

Grz dottore ma io non ho nessuno dei sintomi che leggo su internet quali mancanza della tosse volontaria difficoltà a muovere pi muscoli facciali disorientamento... Sto benissimo fisicamente
Sarà una mia fissazione data dall insieme di apparecchio e ricordo traumatizzante? Grz

[#12]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non ha capito proprio niente di quello che ho scritto per cui il consulto è chiuso


Auguroni
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#13] dopo  
Utente 560XXX

Lei mi aveva scritto si trattasse di disfagia ma io le sto dicendo che non credo proprio per i motivi elencati sopra

[#14]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Perfetto.

Auguroni.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it