Utente 296XXX
Gentili dottori, settimana scorsa, verso metà settimana ho avuto per due giorni la prima defecazione della mattina di consistenza molle. La domenica giornata terribile con dissenteria continua, a cui non ho prestato particolare attenzione dato che la sera prima avevo bevuto un po' troppo.. .
I tre giorni dopo tutto nella norma, poi giovedì e venerdì di nuovo dissenteria, non sono potuto nemmeno andare la lavoro, il medico mi ha prescritto CODEX 1 o 2 cp al giorno e NORMIX 200 per 5 giorni.
Sono al terzo giorno di terapia, non ho scariche liquide ma le feci continuano a essere irregolari e giallognole, la zona dell'ano brucia come se avessi mangiato piccante, ho crampi al basso ventre, leggero bruciore durante la minzione e senso di ano "pieno"
La terapia è corretta? cosa potrebbe essere?
Qualche informazione aggiuntiva:
- ho fatto a settembre 2018 una colonscopia (completamente pulita con tanto di "ci vediamo non prima di 5 anni") per dolori addominali e stitichezza improvvisa
- ho fatto a novembre 2018 una gastroscopia con biopsia (negativa) per helicobacter per gastriste, e pure lì completamente negativa.
- mi è stato diagnosticato da un gastroenterologo il "colon irritabile"
- soffro di emorroidi

Cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Probabilmente una gastroenterite innestata sul suo intestino irritabile.
Segua dieta leggera e continui la terapia.
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia