Utente 492XXX
Salve dottori, da diversi mesi ho riscontrato una brutta disbiosi intestinale accertata da relativo esame fecale.

Con questa disbiosi sono cominciati oltre ai classici sintomi intestinali, anche dei sintomi che sembrano di natura ansiosa.
Infatti prendendo delle compresse di Luxamide a base di Levosulpiride i sintomi ansiosi scompaiono totalmente.
Cercando su internet effettivamente ho letto che diversi studi confermano che la disbiosi può causare disturbi al sistema nervoso.

Domanda: una volta curata la disbiosi questi sintomi ansiosi che provo scompariranno con essa o c'è qualcosa di permanente?

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
La levosulpiride non è un farmaco per la disbiosi ma può agire sul versante ansia!
Deve correggere la disbiosi comunque.
Se l'ansia scomparirà, purtroppo, si potrà scoprire solo dopo.
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia