Utente 572XXX
Buongiorno, sono un uomo di 47 anni, dopo aver avuto sintomi precisi come dolore e bruciore addominale sopratutto poco dopo mangiato, il mio medico curante mi ha consigliato di fare alcuni esami tra cui la famosa gastroscopia.

Da prima il referto a tratto queste conclusioni: "Esofagite erosiva classe A di L.
A.C.
Gastropatia iperemica.

Ovviamente é stata eseguita la biopsia della quale ho ritirato il referto che recita quanto segue: "1-2) Frammenti di mucosa gastrica antrale sede di gastrite cronica di grado intenso (score3) moderatamente attiva (score2).
Infiltrato linfocitario score3 secondo Wotherspoon (infiltrato linfocitario con lesioni linfoepiteliali, probabilmente reattivo) Presenza di iperplasia rigenerativa.
Positiva la ricerca dell'Helicobacter Pylori (score 2).

Ho iniziato la terapia suggerita.
Volevo chiedere intanto cosa significa tutto ciò e secondariamente quale tipo di dieta é indicata in questo caso?

Grazie per la vostra disponibilità.

A presto

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Lei ha una gastrite da helicobacter che deve essere eradicato.
Limitare
Te
Caffè
Cioccolato
Agrumi
Ananas
Alcol
Bevande gassate
Cibi speziati
FUMO.
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 572XXX

Grazie dott. Bacosi.
Quindi una volta eradicato questo helicobacter dovrebbe essere risolta anche la gastrite?
Grazie ancora.

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
In buona parte.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia