Utente
Buongiorno ho effettuato una gastroscopia e questo e' il referto:
stomaco antro: lembi di mucosa gastrica di tipo trasnazionale con flogosi cronica di lieve entità a piccoli focolai
stomaco fondo: lembi di mucosa gastrica di tipo fundico con minuti aggregati linfoidi
duodeno II porzione: lembi di mucosa duodenale con lieve flogosi cronica con sparsi aggregati linfoidi e granulociti eosinofili.

ricerca helicobacter negativa
Vorrei sapere: potrebbe trattarsi di gastrite autoimmune?

Potrebbe essere causata da scarso acido cloridrico?

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non vedo nulla di rilevante.....


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Le spiego. Siccome ho anche contaminazione batterica del tenue, reflusso ecc... volevo capire se il reflusso e la gastrite potessero essere causate da ipocloridia in modo da riuscire a curare tutto in un colpo solo

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ma perchè parla di ipocloridria ?
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Casualmente ho letto che la Sibo può essere causata da ipocloridria. Ma avendo anche una lieve gastrite mi chiedevo come fosse possibile che nello stomaco ci fosse ipercloridia e nell intestino ipocloridria. Allora forse anche la mia gastrite è causata da ipocloridia. Sbaglio?

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Sbaglia..
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
Può spiegarmi perché sbaglio?

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Perchè se non c'è acido (ipocloridria) non ci può essere gastrite e reflusso ( che sono dati dall'acido)
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente
ho Letto che la gastrite e il reflusso possono essere causati anche da ipocloridria. Come si fa a verificarlo?

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Mi riesce difficile capire un reflusso gastroesofageo senza acido... comunque può effettuare una phimpedenzometria esofagea per tale valutazione
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente
Va bene. Proverò a fare l’esame che mi ha consigliato. Ho fatto caso che assumendo antibiotici tipo normix, amoxicillina, sto bene e mi spariscono tutti i sintomi compresi eruttazioni, reflusso, tensione addominale. La gastrite si cura anche con gli antibiotici? Non riesco a trovare un legame tra tutti i miei sintomi e creare una cura unica che curi tutto.

[#11]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Io credo che sia meglio affidarsi ad un gastroenterologo "vero" e non al web.

Credo che abbia bisogno di chiarirsi le idee sui suoi disturbi ed arrivare alla corretta diagnosi e terapia


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#12] dopo  
Utente
Il punto è che se prendo gli ipp per la gastrite e reflusso peggioro la sibo aumentando il ph. Invece se prendo la betaine hcl per abbassare il ph migliora la sibo ma peggiora la gastrite