Utente 223XXX
Mia nonna è in ospedale, ha da anni la cirrosi epatica.
In seguito ad un samguinamento nellie feci è stata ricoverata.
Dopo esami e antiemorragici continua a sanguinare, nella tac non si vede nulla.
L'unico valore alto è l'alfafetoproteina.
Non hanno ancora effettuato la colonscopia, non La fanno mangiare da 4 giorni e sta assumendo tranex e soluzione elettrolitica.
Il medico ci ha fatto capire che si tratta anche di tumore al colon e che non risolverebbe neanche con intervento.
È possibile affermare una cosa del genere senza colonscopia?
Grazie per una celere risposta

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Deve chiedere al medico come fa a pensare ad un tumore inoperabile. Avrà la sfera di cristallo ?

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 223XXX

Grazie Dottore. Come possiamo comportarci in questo caso? La stanno facendo attendere per la colonscopia. Quali sono i nostri diritti? Nel caso di tumore al colon è possibile operare con la radioterapia? È possibile, inoltre, diagnosticare, un tumore al colon solo con Tac senza contrasto, ecografia, e analisi del sangue, urina?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Quindi sarà emerso qualcosa dalla TAC per cui la colonscopia serve da conferma. Purtroppo bisogna attendere tale esame.

Riesce ad avere il referto TAC ?
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 223XXX

Secondo quanto detto dalla Dott.ssa a cui ho chiesto notizie, risulta un ispessimento del colon dalla Tac.

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ispessimento è un dato generico, bisogna quindi attendere la colonscopia

Mi aggiorni
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 223XXX

Grazie mille. Mi sembra, in questo caso, assurdo affermare ci sia un tumore senza certezze. La aggiornerò. Grazie mille

[#7] dopo  
Utente 223XXX

In ospedale i medici di comunicano che non c’è Il dottore per la colonscopia. Non c’è nessun sostituto perché l’attuale è in ferie. Non è diritto del paziente essere sottoposto ad una colonscopia?

[#8]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Quando le hanno dato la data per la colonscopia ?
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#9] dopo  
Utente 223XXX

Dopo le feste ma senza stabilire una data con esattezza. Dicono che non c’È, secondo loro, urgenza, nonostante quello detto (alta probabilità di tumore). È normale? Inoltre, mia nonna oggi ha avuto feci verdi e ha iniziato a mangiare oggi, dopo 4 giorni.

[#10]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
In realtà non si tratta di una patologia urgente e in questo periodo molti centri di endoscopia lavorano ( per ferie del personale) a ritmo ridotto. S'interviene d'urgenza inviando il paziente verso altre strutture.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#11] dopo  
Utente 223XXX

Buongiorno
Ci comunicano che la colonscopia sarà farta il 7. Due settimane di attesa e mia nonna peggiora di giorno in giorno!!! È normale? Come posso far valere i suoi diritti? Grazie ancora

[#12]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Purtroppo non essendo un'urgenza non è possibile fare altro
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#13] dopo  
Utente 223XXX

Le stanno facendo cure di metronidazolo, soluzione elettrolitica e adesso albumina ma sta peggiorando. Continuano, comunque, a dire che non c’e Urgenza sebbene qualcuno presuma sia incurabile e non ci sia nulla da fare.

[#14]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Come medico non amo sentir dire che si è incurabili...

Fiducia


Buon Anno
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#15] dopo  
Utente 223XXX

Nonostante non le sia stato fatto colonscopia e stia morendo dicono che non c’e Urgenza e che ormai non c’è più nulla da fare.

[#16]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Come fa a dire che sta morendo? Se fosse così non c'è necessità di colonscopia.
Presumo sia una vostra impressione ma non quella dei medici.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#17] dopo  
Utente 223XXX

È morta. Grazie di tutto

[#18]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Mi dispiace. Sono desolato. Allora la situazione clinica non era quella che (vi) era stata riferita.

Le mie condoglianze.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it