Utente 575XXX
Buongiorno,

dal 22/11 dopo indigestione ho questi sintomi: dolore alla schiena sinistra alto, che scende fino al bacino, dolore alto anche nella parte destra, a volte dolore alla schiena bassa, feci molli mal digerite (di tutti i colori dal verde all’arancione con spesso semini o pezzi non digeriti), a volte indolenzimento generale, ho avuto dolore epigastrico che è qualche giorno che al momento non si presenta (dolore tipo a pugnalata)

23/11 eco addome accurata negativa

Dal 25/11 inizio a mangiare poco per far passare i sintomi dell’indigestione (non ho più la colicisti dal 2014)

2/12 esami del sangue
Esame ecromocitometrico
Tutto nella norma a parte monociti 8, 9 % su un massimo di 8 *
Glucosio 115 mg/dL *
Bilirubina totale 0, 7 mg/dL
Colesterolo 168 mg/dL
Colesterolo hdl 60 mg/dL
Creatinina 0, 74 mg/dL
Ggt 24 U/L
Ast, Got 20 U/L
Alt, gpt 31 U/L
Ferro 81
Proteina C reattiva 0, 366 mg/dL
Tempo di tromboplastina parziale 30 sec
Attività protombinica 92 %
Inr 1, 8
Fibrinogeno 361 mg/dL
Proteina C funzionale 103 %
Tsh reflex 3, 483
Vitamina d 18, 3
Lipasi 29 U/L
Alfa amilasi 20 U/L
Esame urine nella norma
2/12 copro cultura ed esame sangue feci negativo

5/12 esami del sangue
Glicemia 95

11/12 esami del sangue
Glicemia 107

19/12 eco addome negativa

21/12 rm addome superiore senza contrasto negativa (dice solo vie biliari intra ed extra epatiche dilatate)

27/12 gastroscopia: esofagite di tipo a al Los Angeles

28/12 esami del sangue
Esame ecromocitometrico
Glucosio 110 mg/dL
Ggt 34 U/L *
Ast, Got 38 U/L *
Alt, gpt 69 U/L *
Proteina C reattiva 0, 230 mg/dL
Tsh reflex 2, 477
Amilasi 56 U/L
Lipasi 29 U/L
Cea < 0, 15 ng/ml
Ca19-9 (Gica) 3 U/ml

Esame urine nella norma.


Io sono terrorizzata di avere un tumore perché ora ho anche i valori del fegato sballati.


In un mese ho perso 6 kg.
Prima pesavo 70, ora 64 per 165 cm.
Devo essere sincera che non ho appetito perché sono molto spaventata; quando sono tranquilla riesco a mangiare di più.


La risonanza magnetica senza contrasto vede lesioni piccole?
Possono dare sintomi?
Io sono veramente spaventata che non si sia visto qualcosa.
Poi la mia glicemia è aumentata (prima ho sempre avuto la media del 98).


Non so più cosa fare, vi prego aiutatemi.


Grazie mille,

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Ne abbiamo già parlato. Lei ormai è nel panico poi assoluto e per questo non serve il web.

https://www.medicitalia.it/consulti/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/725529-diagnostica.html

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ovviamente con TAC e RMN può valutare anche piccole neoplasie ma deve procedere sotto la guida dello specialista.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#3] dopo  
Utente 575XXX

La ringrazio Dott. Cosentino. Dalla rm senza contrasto all’addome superiore non è risultato nulla se non vie biliari intra ed extra epatiche leggermente dilatate (il gastroenterologo mi ha detto che è perché non ho più la colicisti). Io purtroppo continuo ad avere dolore ed indolenzimento alla schiena negli stessi punti e disordine gastrointestinale e mi preoccupo che qualcosa non sia stato visto o colto. Ma se si possono vedere piccole neoplasie con la rm che ho già fatto, se i marker tumorali sono affidabili in un paziente sintomatico, non so lo stesso come guarire ma almeno mi tolgo un pensiero... Le transaminasi alterate da cosa possono dipendere? Ho mangiato/bevuto troppo poco? Quando ho iniziato ad avere i sintomi dai primi esami del sangue erano comunque a posto...
Grazie mille,

[#4]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ha solo necessità di un medico che la segua e che la tranquillizzi
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#5] dopo  
Utente 575XXX

Buonasera Dott. Cosentino, visto che ho sempre strani dolori alla schiena (oggi ho un dolore sordo ad entrambi i fianchi e sento pungere la spalla sinistra, dolore alla schiena sempre presente), per cercare di togliermi ogni dubbio, ho fatto una risonanza magnetica whole body diffusion risultata completamente negativa. Ho rifatto gli esami del sangue con marcatori tumorali cea e ca19 9, negativi. Gli esami del sangue sono quasi tutti a posto, ho un unico asterisco su RDW che è a 10,6 % anziché fra 11 e 16.5 (negli esami precedenti era sempre stato a posto). Formula leucocitaria a posto, transaminasi, glucosio, amilasi, lipasi, bilirubina a posto, proteina c reattiva 0,5 mg/dl su un massimo di 0,5. Esame chimico fisico feci nella norma, nessun parassita, reazione feci acida. Elastasi pancreatica 381 mcg/gfc, calprotectina negativa. Non so più cosa pensare o cosa fare, i dolori vari non mi mollano, si spostano ma ci sono sempre e ogni volta che li sento penso di avere qualcosa di brutto. A sinistra, all’altezza del rene ho sempre dolore appena mi muovo. Mi è stato detto colon irritabile ma io non mi sento tranquilla con questi dolori. Cosa ne pensa? Quel tipo di risonanza è affidabile? Mi hanno detto che può individuare tumori maligni grandi pochi mm. Gli esami del sangue vanno bene? La ringrazio infinitamente

[#6]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Con tutto gli esami negativi ancora non é tranquilla......

Consulto giunto a termine
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it