Utente 578XXX
Salve, sono una ragazzo di 21 anni è da 2 mesi che ho difficoltà a deglutire, fastidi allo stomaco, eruttazione mentre mangio e anche dopo influisce molto su come alimentarmi, era un periodo che il dolore si era alleviato ma adesso è tornato, ho fatto una una gastroscopia, tutto nella norma tranne il cardias avendo un incontinenza, penso che il reflusso influisca molto nella deglutire, il mio medico curante dice che c'è un infiammazione ma noto che ho delle piccole bolle rosse infondo al palato, può essere causato dal reflusso?
Attendo una sua risposta.
Grazie in anticipo.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Potrebbe essere un reflusso. Provi con degli antiacidi e una dieta appropriata:

https://www.medicitalia.it/minforma/scienza-dell-alimentazione/787-il-reflusso-gastro-esofageo-a-tavola.html

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 578XXX

Salve dottore, oggi finalmente il gastroiterolo mi ha prescritto una cura. Però avendo un incontinenza cardinale mi ha prescritto levobren 25 omeprazolo e gaviscon, lei pensa sia il caso di prenderlo essendo un neurolettico il levobren? Cosa mi consiglia di fare? Io ho solo problemi di bruciore se non mangio e gonfiore se mangio determinate cose, e fastidio alla gola causato dal reflusso. Attendo una sua risposta. Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Provi soltanto con omeprazolo e gaviscon
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 578XXX

La ringrazio dottore. Le farò sapere come va con la cura. Grazie per le informazioni.

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla, si figuri
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 578XXX

Salve dottore, è un pò presto per dire che mi sia passato il problema però lo stomaco va decisamente meglio. Invece per la gola sembra che sia peggiorata, però ho fatto delle foto sia prima che iniziavo la cura che dopo e le piccole bolle si stanno togliendo, però adesso ho fastidio alla gola anche quando non mangio, non so se sia normale per la causa dei farmaci che fanno effetto o non so, ho anche il muco da quando ho il reflusso può essere che sia per quello perche il mattino devo schiarire la voce e togliere il catarro perché mi da decisamente fastidio. Attendo una sua risposta. Cordiali saluti

[#7] dopo  
Utente 578XXX

Salve dottere, le condizioni per lo stomaco e gola, sono migliorate anche se qualche volta la gola fa i capricci, l'unica cosa che non capisco è che le piccole bolle che ho nella gola non si tolgono, ed ad esempio poco fa, ho mangiato un biscotto al cocco e dopo due patatine di numero alla paprika, mi da decisamente fastidio la gola. Può essere causato il fastidio dalla paprika? Invece per le bolle? Adesso sono più di 17 giorni che seguo la terapia. Attendo una sua risposta I sono dimenticato di dirle, per 15 giorni ho preso esomeprazolo 40 mg e gaviscon, ho chiamato il gastroiterolo e mi ha detto di seguire la terapia per un minimo di 4 settimane, non è troppo forte prendere esomeprazolo 40mg per 4 settimane? Grazie in anticipo.
Cordiali saluti

[#8] dopo  
Utente 578XXX

Salve, dottore sto seguendo la terapia, esomeprazolo 40 mg e gaviscon, adesso sono quasi tre giorni che mi svegli icon una sensazione di fastidio allo stomaco, poco appetito. Mangio solo a mezzo giorno un piatto di pasta abbondante e la sera un secondo. Potrebbe essere perché non mangio abbastanza?
Grazie in anticipo. Saluti

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Deve alimentarsi normalmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente 578XXX

Salve dottore, ho inzizato da 3 giorni a mangiare normalmente, ma sto avendo dei problemi di gonfiore e un pò di eruttazione,c'è la possibilità che il reflusso risalga anche seguendo la terapia? Grazie in anticipo

[#11] dopo  
Utente 578XXX

Salve dottore scusi il disturbo, sto seguendo la terapia da 5 settimane all'incirca, sto avendo problemi di eruttazione, purtroppo non sto seguendo sempre la dieta, ogni tanto sgarro,comunque tutte le mattine sto avendo del catarro (molto denso e sul giallo scuro quasi sul verde) che non sento in gola ma in petto e mi sforzo il più possibile per espellere perché dandomi fastidio, dopo di che mi sento meglio, può essere causato dal reflusso? Appena iniziata la terapia ogni tanto sgarra o ma non avevo problemi di eruttazione o altro, probabile che la terapia non sta facendo effetto come dovrebbe? Ho chiamato il gastroiterolo e mi ha detto di seguire questa terapia per otto settimane, ci sono miglioramenti ma non sembra che io stia guarendo. Attendo una sua risposta cordiali saluti.

[#12]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
È probabile che al reflusso si associ qualche intolleranza alimentare
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#13] dopo  
Utente 578XXX

Grazie dottore, lunedì vado dal mio medico curante e richiederò una visita. L'aggiorno per ulteriori informazioni. La ringrazio. Buona serata

[#14]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Bene, a risentirci
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it