Utente
Vorrei riaprire questa discussione chiusa perche' credo ci sia da indagare o quanto meno capirci un po' di piu'
Riporto l'inizio della discussione chiusa qualche anno fa':

" Voglio raccontare la mia storia con la speranza di avere una risposta scientifica
Il 14 maggio 2018 mi sale per la prima volta una pallina di muco dalla gola, rotonda bianca lucida!
Questa si ripete Come un orologio svizzero puntuale dopo 10 minuti dal pasto.

Visita specialistica dall'otorino piu' di uno, Che mi diagnostica una faringite infiammata da reflusso, Un reflusso non acido che non mi accorgo manco di avere, Sicuramente dipendente dalla non perfetta chiusura del mio cardias!
Terapie inutili, e lo stress aumenta giorno per giorno! Oramai mi sono rassegnato, Ma dopo sei mesi ecco il miracolo! 8 dicembre 2018 dopo una settimana di influenza al cui muco si era associato pure il muco dell'influenza raffreddore e bronchite, tutto scompare! Come per magia dopo quest'influenza non ho più muco catarro dalla gola! Non ci credo grido al miracolo!
Cerco di trovare una causa nemmeno il mio otorino Mi dà una risposta plausibile!
Ma ecco a distanza di un anno e due mesi Come per incanto si ripresenta il problema! Da qualche settimana ho di nuovo questo disturbo! Sono veramente a terra psicologicamente, Invoco una nuova influenza che faccia di nuovo il miracolo?

Nessun medicinale nessun cambiamento di alimentazione mi porto alla guarigione solo quest'influenza! Ora dopo un anno sono al punto di partenza!

Ecco in quei 3/4 giorni a letto per forte influenza si sono verificate condizioni che hanno fatto sparire il reflusso! Ma cosa?
Se si scoprisse la chiave sarebbe una vittoria per la medicina!
Prego che a Novembre o Dicembre mi ritorni una bella influenza, e se mi sparisce di nuovo allora si dovrebbe approfondire! Non temete sono sano di mente, a parte quei mesi in cui sembravo guarito, ora e' una lotta per restare sano di mente con questo disturbo che distrugge anche e forse di piu' psicologicamente che fisicamente!

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Tutto chiaro, il muco in gola non aveva niente a che fare con il reflusso

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Veramente non ho compreso la sua risposta!
il fatto che la pallina di muco mi sale dopo 3/5 minuti da un pasto piccolo o grande che sia credo avrebbe qualche relazione con un reflusso. Ieri ho inizYiato a prendere le bustine di OXX... ma manco queste riescono ad evitare la risalita della pallina. Ma come farebbe una pallina si muco denso a risalire di 35/40 cm di esofago? Ho il sospetto che venga prodotto dalle ghiandole intorno alla faringe! Ma perche’ quasi sempre dopo i pasti? Rifaro’ una laringoscopia per osservare la situazione in gola.

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ribadisco. Non c'entra il reflusso.

Utile rivalutazione ORL
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Dottore, sono sempre piu' confuso.! Il fatto che questa pallina di muco a volte mi sale anche lontano dai pasti ma sicuramente e sempre da 5 a 10 min dopo ogmi pasto crea altro da pensare.Ma cosa!
Le chiedo posso far analizzare questo muco per iniziare a capire di cosa e' composto? Mi ha detto il centro analisi dove vado che non possono aiutarmi. Ha qualche consiglio Lei?
Questo e' il referto che mi e' stato fatto in seguito ad esafogastroduedenoscopia, (ma non mi e' stata fatta una biopsia nonostante aver richiesta e pagata anche questa)
" Esogago ben canalizzato,mucosa di aspetto normale.Stria Z a 38 cm dall AD, cardias beante con mucosa sovracardiale
iperemica. Corpo gastrico normoconformato con mucosa iperemica in sede antrale ed all'angulus, peristalsi ridotta.Piloro pervio.Normale la mucosa bulbare e della seconda porzione duodenale.

Conclusioni diagnostiche: MRGE- NOTE DI
GASTRITE.



,

[#5] dopo  
Utente
Secondo me dott Cosentino questo muco non dipende dal reflusso, come fiustamente asserite anche Voi. Ha qualcosa a che fare con le cellule mucocipare della faringe!
Provate pure le bustine di OXX manco servono!

[#6] dopo  
Utente
Ogfi 28 Settembre, il muco e' sparito di nuovo! Veramente un mistero! Dovevo farlo analizzare. Attendero' qualche giorno per vedere se e' veramente sparito.