Utente
Buongiorno,

ho 29 anni e oggi mi sono sottoposto ad un'ecografia di controllo all'addome superiore.


4 anni fa ho tolto la cistifellea, inoltre avevo fegato grasso.
Ultimamente ho accusato qualche dolore generico all'addome, tra il colon e il fegato.
Ho prima fatto analisi del sangue.
Tutto regolare a parte la bililubina diretta leggermente sopra la norma (0. 34 mg/dl), la totale era nel range.
Transaminasi e Gamma GT basse.


Ho deciso comunque di fare l'eco, per stare tranquillo.
La colecisti 4 anni fa era stata "agevolata" da un grosso calo ponderale.
Negli ultimi mesi, a seguito di dieta e attività fisica, ho perso ancora parecchi chili.
Volevo essere sicuro che non si fossero formati calcoli al fegato (so che è possibile).


Fortunatamente sembra tutto nella norma e addirittura l'ecografista mi ha confermato che la steatosi è regredita (il fegato è pulito).
Mi ha detto che è tutto a posto, ma leggendo il referto mi è venuto un dubbio sul pancreas, descritto in questi termini:

"Pancreas di volume nella norma, con struttura iso - iperecogena; nulla al tronco spleno portale".


Vorrei capire se questa definizione è solo un modo dell'ecografista per descrivere la struttura del pancreas, oppure se rappresenta una condizione "patologica".
Sapevo infatti che l'aspetto iperecogeno del fegato e del pancreas è collegabile all'accumolo di grassi (non so cosa si intenda con il prefisso "iso", invece).
Ma mi sembrerebbe strano che il fegato si sia normalizzato, mentre il pancreas sia "ingrassato".
Scusate ovviamente l'uso improprio dei termini.


Grazie infinite

[#1]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Iso significa uguale. Riterrei l 'ecografia nei limiti della norma.
Prof. alberto tittobello

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio Dottor Tittobello, quindi, per intenderci, significa che il pancreas è iperecogeno in maniera uniforme, corretto?

Quello che non capisco è se questo aspetto potrebbe implicare un "pancreas grasso", oppure si tratta di un aspetto fisiologico e non patologico. Dalla sua risposta mi pare di capire la seconda ipotesi?

Chiedo solo per capire se secondo lei devo tenere sotto controllo il pancreas con altre ecografie...

Le segnalo poi che nell'ecografia in cui mi avevano diagnosticato la steatosi (ora guarita, per fortuna) 4 anni fa, lo stesso ecografista di oggi aveva proprio specificato "ecostruttura parenchimale iperecogena [...] in rapporto ad un quadro attribuibile a infiltrazione steatosica". Mentre questa volta non ci sono commenti né indicazioni...

[#3]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Sì, potrà fare un ' ecografia di controllo tra un anno. Non ecceda con bevande alcoliche
Prof. alberto tittobello