Colite ischemica

Salve.
Scrivo per mia madre 67 anni.
L'abbiamo portata in ospedale perché ha avuto fortissimi dolori addominali, vomito e diarrea con sangue e le è stata diagnosticata dopo una tac addome e una colonscopia la colite ischemica.
Adesso mia madre è ricoverata da una settimana in ospedale, ha fatto diversi cicli di antibiotico e gastroprotettore endovena, punture di eparina sulla pancia ed è stata a digiuno per una settimana intera, da ieri hanno iniziato a darle un po' di yogurt ed enterogermina.
Le hanno fatto un'altra tac addome stavolta con contrasto e i medici hanno detto che la situazione è molto migliorata e che i farmaci stanno funzionando bene.
Lei adesso sta molto meglio non ha più fitte addominali, non ha più nausea e sangue nelle feci, in ospedale mi hanno detto che prima di farla uscire probabilmente le faranno un'altra colonscopia per vedere l'infiammazione del colon a che punto è.
Vorrei un altro parere medico da voi, vorrei sapere se il peggio è passato, se questa colite ischemica potrebbe tornare da un momento all'altro.
I farmaci riescono a guarire del tutto questa colite ischemica o lascerà degli strascichi?
quali accortezze dovremmo avere in futuro?
grazie
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,5k 2,1k 87
La colite ischemica è un evento isolato e le lesioni del colon si risolvono spontaneamente

Non vedo ulteriori rischi


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dottore per la riposta . Oggi le hanno fatto un'altra dose di antibiotico e gastroprotettore sempre endovena e le hanno dato anche due fette biscottate da mangiare. Ho dimenticato di scrivere che per il momento quando va in bagno le feci sono ancora liquide non sono formate e sono di color marrone e non è presente sangue. inoltre quando butta via l'aria dalla pancia sporca un po' le mutande di feci è normale?
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 66,5k 2,1k 87
Tutto nella norma.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore , mia madre finalmente oggi è uscita dopo 2 settimane di ricovero. Adesso sta molto meglio, come cura deve solo fare per 12 giorni una puntura di eparina sulla pancia e tra due mesi deve ripetere una colonscopia. I dottori mi hanno spiegato che ci vorrà un po' di tempo prima che ritorni ad andare in bagno normalmente quindi a a fare feci formate , infatti ancora adesso quando va in bagno le feci sono liquide . Come alimentazione mi hanno detto che deve fare una dieta povera di grassi e ovviamente no fritti e deve bere molto. Volevo chiederle se c'è qualche cibo da evitare e cosa consiglia come alimentazione tipo un po' di pastina in brodo , passate di verdura , pollo in brodo , pesce , frutta , riso vanno bene?

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio