Come attenuare alcuni disturbi dovuti alla proctite ulcerosa cronica?

Salve gentili Dottori, ho 30 anni e soffro da qualche anno di proctite ulcerosa cronica che mi è stata diagnosticata attraverso una colonscopia con biopsia e successivamente confermata con una rettoscopia.
Ad oggi assumo 2 capsule di mesalazina pentacol da 1200mg, e una volta al mese assumo un cartone da 10 clisteri topster da 3mg/60ml una volta al di.

Ho notato però che quando vado in bagno per evacuare mi fuoriesce qualche goccia di sangue rosso vivo, come mai?
Come faccio per risolvere questo disturbo??
Grazie anticipatamente
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,6k 954 12
Provi ad utilizzare mesalazina supposte in modo continuativo.
Cordiali saluti.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
Onestamente dottore, ho 30 anni e gia vivo tutto cio con forte disagio. Ho usato supposte all inizio che mi fu diagnosticata la patologia ma il il disturbo non solo non si attenuava più di tanto, ma in più se facevo un po' d aria mi fuoriusciva il liquido che rilascia la supposta, spesso mi capitava quando ero fuori casa o a lavoro ecc.... infatti poi la gastroenterologa che mi seguiva all epoca mi eliminò le supposte e mi diede la capsule pentacol dicendomi anche che hanno più efficacia.
[#3]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,6k 954 12
Le supposte vanno messe la sera prima di coricarsi.
In ogni caso se c'è sangue significa che la terapia non controlla la malattia.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4]
dopo
Utente
Utente
Quindi dottore mi conviene rifare una rettoscopia? O parlare con il mio medico? Prendere supposte a vita essendo una patologia cronica?? Sostituire direttamente le pillole di mesalazina alle.supposte?? Non so che fare mi sono stancato.. cosi passa una vita in queste condizioni!! Magari ci si poteva guarire definitivamente!!
[#5]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,6k 954 12
Non si guarisce definitivamente dalla colite ulcerosa.
Occorre solo trovare la terapia adatta.
Ha mai provato la schiuma rettale?

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#6]
dopo
Utente
Utente
No dottore solo clisteri di topster e mi fu detto che hanno la stessa funzione della schiuma rettale, infatti mai in nessuna visita mi è stata prescritta la schiuma rettale.. poi non so.....
[#7]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,6k 954 12
Sia io che il Prof. Cosentino le abbiamo più volte detto che per la proctite la terapia è locale (clismi/schiuma).
Non so cosa altro dire......

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#8]
dopo
Utente
Utente
Dottore capisco perfettamente quello che lei dice, però mi chiedo, se la proctite ulcerosa va curata in maniera LOCALE, come mai mi fanno prendere ancora capsule di mesalazina da 1200mg?? Ho cambiato 3 gastroenterologo e tutti e 3 mi hanno sempre dato la stessa terapia!!
[#9]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24,6k 954 12
Non so che dire
Le compresse li non ci arrivano.
Lo può leggere dappertutto.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test