x

x

Gastrite cronica. cosa fare?

Gonfiore addominale, difficoltà a digerire, reflusso gastrico? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buongiorno, a seguito di esofagogastroduodenoscopia, l'esito ha portato all'assenza di HP (dopo terapia di eradicazione), GASTRITE CRONICA DI GRADO
MODERATO, e FRAMMENTI DI MUCOSA ESOFAGEA CON FOCALE FLOGOSI CRONICA.
Ho iniziato terapia con gastroprotettore ma continuo ad avere leggera nausea e malessere, soprattutto al mattino.
Cosa posso fare?
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,1k 2,2k 88
La "gastrite cronica di grado moderato" è da considerare come il normale "invecchiamento" della mucosa. Quindi, istologia non patologica

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille. Quindi nulla di preoccupante giusto? Per quanto riguarda la flogosi invece? E per la nausea e malessere che continuo ad avere pur prendendo il gastroprotettore? È normale visto che ho iniziato da 2 settimane? Grazie mille
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69,1k 2,2k 88
La flogosi ricade nello stesso concetto della gastrite e per la nausea è utile procinetico

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio