Utente 211XXX
cortesemente rispondetemi...se si scopre di essere ammalati di FC a 28 anni cosa vuol dire?perchè per tanti anni non si è mai avuto problemi?questo vuol dire che anche la cura è differente?che differenza c'è tra chi si ammala da adulto e chi da neonato?cortesemente una risposta
grazie

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

situazione clinica inusuale.

Come le è stata fatta la diagnosi di fibrosi cistica

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 211XXX

gentile dottore grazie per aver risposto.
la cartella clinica è abbastanza lunga e non è stata fatta direttamente a me ma alla mia ragazza, mi spiego.
Per cominciare è portatrice di anemia mediterranea. Circa tre anni fa ha contratto la salmonella e questo le ha portato tutti i problemi che conosciamo, poi ha cominciato a soffrire di disturbi gastro-intestinali, come la diarrea (media tre volte al giorno in bagno). Negli ultimi tempi ha cominciato a dimagrire molto, tanto che sospettavamo fosse anoressica e dagli esami risultava sempre un bassissimo livello per tutto (ferro, proteine albumina, etc). Dopo diverse cure a diverse visite, tra cui una ginecologica, si è scoperto una ciste esplosa dietro l'utero più una radicata endometriosi, tutto rimosso con laparoscopia. Dopo tutti questi problemi è sorto il sospetto di fibrosi cistica. La dott.sa che segue la mia fidanzata ha questo sospetto, constatando una malnutrizione e quindi malassorbimento nutritivo. In più sa che a volte la mia ragazza soffre di dolori alle articolazioni, mal di schiena e crampi.
Per questi motivi è nato appunto il sospetto di FC...adesso lei farà diversi esami, per la FC per la celiachia e poi valuteremo.
quindi ritorno alle domande poste la prima volta...
Grazie mille

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

le sue domande sono un pò confuse e complesse; la fibrosi cistica è una patologia congenita che non si presenta a 23 anni e che non sfugge perchè i sintomi che presenta sono gravi e complessi.

Comunque, senza le valutazioni citogenetiche mirate alla riceca di tale patologia. non è possibile fare alcuna diagnosi in questo senso.

Cordiali saluti.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com