Utente 208XXX
Buongiorno , sono incinta alla 28 settimana , ho appena ritirato le risposte per degli esami sul la trombofilia che ho effettuato perché mio padre è soggetto a trombosi , controllando fattore II negativo , fattore V negativo , MTHFR C677 T negativo , mentre invece sono risultata positiva alla mutazione mthfr A1298C in eterozigosi a livello dell'esone 7 , e al LUPUS ANTI COAUGULANT ( LAC) con valore 1,20 d/RVVT, rientrante nel range presente debole (1,2-1,5) . Il mio ginecologo mi ha fatto iniziare una terapia composta da clexane 4000 ( eparina ) fino al parto e almeno 40 giorni dopo , mentre invece un'altro ginecologo che mi ha visitato mi ha suggerito di prendere eparina, aspirinetta 100 , cardirene 75 e prefolic 15 mg visto che ho anche il Lac positivo oltre la mutazione MTHFR . Al momento oltre il clexane 4000 prendo solo fertifol , gynefam mamma e semel( magnesio) Ho dosato anche l'omocisteina che risulta nella norma ( mese scorso 9,8 e questa volta 6,4) . Secondo voi qual' è la giusta terapia ? Il mio piccolino rischia qualcosa ? essendomene accorta a gravidanza inoltrata , ho iniziato troppo tardi la terapia , visto che su internet leggo di donne che iniziano subito appena scoperto di essere incinta .
Vi ringrazio enormemente in anticipo per la risposta , buona giornata
Fabiana

[#1] dopo  
Dr.ssa Stefania Zampatti

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
12% socialità
GENZANO DI ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2013
Decidere qual'è la terapia migliore è arduo... ha consultato un ematologo?
Dr.ssa Stefania Zampatti
-
I consulti online forniscono soltanto indicazioni, non sono sostitutivi della consulenza genetica