Utente
Buongiorno, sono una ragazza di 20 anni, sono stata concepita da una madre 39enne, fatte le analisi dovute (amniocentesi) non è risultato nessun problema.
Mi sono sempre accorta di avere questa linea dritta sulla mano sinistra, ultimamente ho fatto ricerche e ho scoperto che si tratta della cosiddetta "linea simiana", caratteristica di alcune sindromi tra cui quella di Down. In famiglia non ci sono casi di malattie genetiche. Ora mi chiedo, dovrei essere preoccupata per eventuali figli che avrò? È determinante, indica qualcosa? Ho letto che alcune persone sane possono avere questa caratteristica, ma a cosa è dovuta? Sta diventando un cruccio per me, dovrei fare degli esami? Grazie

[#1]  
Dr.ssa Stefania Zampatti

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
16% attualità
12% socialità
GENZANO DI ROMA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2013
Cara utente,

si tratta di una caratteristica normalissima, presente in moltissime persone sane. La sua presenza nella sindrome di Down è semplicemente uno dei tanti tratti caratteristici della patologia, ma presa singolarmente non determina nulla. Non ci sono esami specifici da fare né preoccupazioni per i figli.

Cordiali saluti
Dr.ssa Stefania Zampatti
-
I consulti online forniscono soltanto indicazioni, non sono sostitutivi della consulenza genetica