Utente 235XXX
Buonasera ho 21 anni e un problema....Io ho partorito il 4 Novembre con parto spontaneo e per circa una ventina di giorni ho avuto le perdite post parto..Dopo ho effettuato la visita ed era tutto nella norma, ovaie apposto, utero chiuso reni liberi...Poi il 5 Dicembre è arrivato il capoparto durato circa una settimana e ho effettuato un altra visita anch'essa apposto...Poi dopo una quindicina di giorni o avuto la cistite emorragica confermata da una terza visita ginecologica e il ginecologo ha detto che si tratta di cistite emorragica con un pò di cilo mestruale annesso,,, Il problema e che ora non mi è ancora arrivato il ciclo, anzi premetto che il 5 ho segnato solo asciugandomi una striscia rossa e stop, poi il 6 ho macchiato leggermente di marrone l'assorbente, e ieri 13 la notte ho macchiato di rosso poi di nuovo stop..Ho effettuato 2 test di gravidanza con esito negativo...Cosa potrebbe essere? Lo scombussolamento dopo il parto? Il ferrograd e il ramipril per la pressione che prendo? O lo stress? Ringrazio in anticipo per la risposta...Scusate ma ho errato la categoria spero comunque che potrete aiutarmi...Sono molto ansiosa

[#1] dopo  
Dr. Andrea Annoni

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2008
Dovrebbe ripostare in GINECOLOGIA
Annoni Andrea, MD